[AmadeuX BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
19/06/2024 - 05:21:22
    [AmadeuX BiblioForum]                                     Ip: 44.222.64.76 - Sid: 119353050 - Visite oggi: 30331 - Visite totali: 67.064.691

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Cicale: problema o soluzione per l'acufene?
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 24391 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Capannoli


24530 Messaggi

Inserito il - 03/06/2024 : 09:31:23  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cicale: problema o soluzione per chi soffre di acufene

L'imminente schiusa delle cicale negli Usa sarà un problema per chi soffre di acufene

Negli Usa stanno per nascere miliardi di cicale: oltre ad avere effetti devastanti sull'agricoltura, potrebbe peggiorare i sintomi di chi soffre di acufene.

3 giugno 2024 - Gabriele Ferrari

Ve ne avevamo già parlato quattro anni fa, ai tempi dell'ultima loro esplosione: le cicale periodiche, appartenenti al genere Magicicada, stanno per tornare negli Stati Uniti, dove promettono di emergere dal loro sonno ultradecennale in enormi quantità. La loro ricomparsa avrà effetti devastanti sull'agricoltura e sulle foreste, ma ora un nuovo studio mette in evidenza un'altra conseguenza di questo evento eccezionale: i problemi che creerà in tutte quelle persone che soffrono di acufene.

L'APOCALISSE DELLE CICALE. Le cicale periodiche hanno un ciclo di vita unico in natura: passano 13 oppure 17 anni sotto terra in forma di ninfe, per poi emergere tutte insieme quando arriva il loro momento – abbiamo scritto "esplosione" perché stiamo parlando di miliardi di esemplari, un evento che gli americani descrivono come "cicadapocalypse", l'apocalisse delle cicale.

ACUFENE AMPLIFICATO? Oltre ai già citati danni all'agricoltura, questi sciami produrranno anche un suono assordante, tanto che molti esperti di acustica stanno cercando di capire quali effetti potranno avere su chi li ascolterà. Ebbene, secondo Fatima Husain del Beckman Institute le persone più colpite potrebbero essere quelle che soffrono di acufene, il fastidioso "fischio all'orecchio" che può essere così forte e persistente da diventare debilitante per chi ne soffre, i cui effetti potrebbero venire amplificati dal costante ronzio delle cicale.

O SOLLIEVO TEMPORANEO? Husein spiega che la situazione è particolarmente interessante perché non è detto che tutti coloro che soffrono di acufene verranno colpiti negativamente dal suono delle cicale. Il loro ronzio, che può raggiungere i 110 decibel (quanto il motore di una grossa moto), potrebbe infatti avere l'effetto opposto, e funzionare in modo analogo alle macchine per il rumore bianco che si usano per trattare l'acufene: potrebbero, cioè, coprire il fischio all'orecchio e alleviare, almeno temporaneamente, i sintomi di chi ne soffre.

ALLERTA UDITO. Enfasi su "temporaneamente", perché una volta cessato il ronzio, l'acufene tornerà a farsi sentire: chi soffre di questa patologia, quindi, potrebbe sentirla peggiorare, oppure migliorare ma solo per periodo di tempo limitato. Comunque vada, insomma, le cicale creeranno dei problemi a chi vive con un costante fischio all'orecchio.

https://beckman.illinois.edu/about/news/article/2024/05/20/title

da focus.it

  Discussione Precedente Discussione n. 24391 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[AmadeuX BiblioForum] © 2001-2024 AmadeuX MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina