[AmadeuX BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
24/07/2024 - 20:41:19
    [AmadeuX BiblioForum]                                     Ip: 44.200.194.255 - Sid: 127943641 - Visite oggi: 4648 - Visite totali: 67.860.461

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Social media? Pericolosi come le sigarette
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 24406 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Capannoli


24555 Messaggi

Inserito il - 19/06/2024 : 08:45:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
I social media? Pericolosi come le sigarette

Secondo il Chirurgo Generale degli USA, dovrebbero avere un'etichetta di avvertimento, come per le sigarette.

ZEUS News - 18-06-2024

Sono davvero pericolosi i social media? Secondo il Chirurgo Generale degli Stati Uniti la risposta è un inequivocabile «Sì», tanto che sarebbero necessarie delle etichette d'avvertimento.

Esattamente come si vede sui pacchetti di sigarette, Facebook e soci dovrebbero aprirsi mettendo bene in chiaro che «Nuocciono gravemente alla salute»; nello specifico, alla salute mentale degli adolescenti.

«È ora di apporre ai social media un'avvertenza emanata dal chirurgo generale, con cui si afferma che essi sono associati con notevoli danni alla salute mentale degli adolescenti» ha scritto Vivek Murthy in un editoriale sul New York Times.

«Un'etichetta di avvertimento del chirurgo generale, operazione che richiede un'azione del Congresso, ricorderebbe regolarmente a genitori e adolescenti che i social media non sono stati riconosciuti come sicuri».

Murthy riconosce innanzitutto la difficoltà di ottenere il supporto del Congresso a una mossa del genere, e anche che non basta un'etichetta per migliorare l'effetto dei social network sui teenager.

D'altra parte, ritiene che informare chiaramente genitori, scuole, medici e via di seguito sui pericoli riscontrati sia una mossa utile.

«I genitori non hanno una cintura di sicurezza da far allacciare, né un casco da mettere in testa ai figli, né alcuna garanzia che esperti fidati abbiano condotto studi per assicurarsi che quelle piattaforme siano sicure» spiega Murthy. «Genitori e figli son o soli nel cercare di capirlo, e si trovano di fronte ad alcuni dei migliori ingegneri e ad alcune delle aziende meglio attrezzate al mondo».

La questione in sé non è nuova. Già nel 2019 uno studio della American Medical Association mostrava come gli adolescenti che spendono tre ore al giorno sui social media corrono un rischio doppio - rispetto a quanti non hanno questo comportamento - di mostrare sintomi di ansia e depressione. Dati dello scorso anno indicano che tipicamente un adolescente (americano) passa sui social media quasi cinque ore al giorno.

https://www.nytimes.com/2024/06/17/opinion/social-media-health-warning.html

https://it.wikipedia.org/wiki/Chirurgo_generale_degli_Stati_Uniti

da zeusnews.it
  Discussione Precedente Discussione n. 24406 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[AmadeuX BiblioForum] © 2001-2024 AmadeuX MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina