[AmadeuX BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
28/05/2024 - 02:09:40
    [AmadeuX BiblioForum]                                     Ip: 34.236.191.0 - Sid: 529175711 - Visite oggi: 9104 - Visite totali: 66.521.427

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Il mio ex non vuole perdere il contatto con me...
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 24360 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Capannoli


24512 Messaggi

Inserito il - 28/04/2024 : 11:57:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il mio ex non vuole perdere il contatto con me: perché e cosa fare

Potreste avere l'illusione di una riconciliazione o potreste aver bisogno di altri colloqui per chiudere il capitolo. Vediamo cosa fare quando l'ex partner insiste nel mantenere la comunicazione.

La fine di una relazione è un momento doloroso e impegnativo e se il tuo ex non vuole perdere il contatto con te, il processo può diventare ancora più complicato.

Sorgono domande inevitabili: perché sceglie di restare nella mia vita? Mi ama ancora? Scoprire le possibili ragioni dietro questo atteggiamento fa luce sulla situazione e ti aiuta a prendere decisioni focalizzate sul tuo benessere. Indaghiamoci.

Perché il mio ex non vuole perdere i contatti con me?

In verità, non possiamo dire con certezza perché il tuo ex non vuole perdere i contatti con te. Ogni caso è unico e le cause variano da persona a persona. Tuttavia, le opzioni non sono né infinite né impossibili da dedurre. Diamo un’occhiata ad alcuni.

Prova nostalgia per i momenti condivisi

Probabilmente il tuo ex sta attraversando un processo di desiderio, ricordando i momenti felici che hai condiviso e come lo hai fatto sentire. Per alcuni, perdere completamente la connessione con un altro significativo è piuttosto difficile.

La nostalgia può portare a voler mantenere il legame affettivo, anche se non con sfumature romantiche o sessualmente affettive. Forse il tuo ex partner sta cercando di trasformare l’amore in un legame di amicizia.

Hai bisogno di più tempo e conversazione per chiudere la tua storia

Forse il tuo ex non vuole perdere i contatti perché sente che ci sono degli affari in sospeso. È innegabile che le rotture a volte siano complesse da elaborare. C’è chi ha bisogno di più tempo per mettere fine alla storia.

È anche probabile che il tuo ex voglia restare in contatto con te per ulteriori informazioni. Devi continuare a parlare della relazione e del motivo della separazione. È stato una delusione? Problemi di comunicazione? Negligenza? Il contatto è un modo per trovare risposte o chiarezza.

Spera di tornare

Allo stesso modo, se volesse ancora parlarti o vederti, sarebbe un segno che il tuo ex non ti ha ancora dimenticato. La possibilità di una riconciliazione potrebbe essere nella sua mente e, se prova ancora dei sentimenti per te, farà tutto ciò che è in suo potere per continuare il contatto.

In questo caso, vuoi tenere la porta socchiusa, nel caso in cui decidi di dargli un’altra possibilità. [/atomic-nel-testo]

Finge che tu sia ai suoi piedi

Una ragione meno favorevole è che mantiene il dialogo con l’intenzione di esercitare un certo controllo o influenza sulla tua vita. Questo è un modo per soddisfare il proprio ego, per sentirsi bene sapendo che ha ancora un posto importante nella tua vita o perché non sopporterebbe di vederti con nessun’altra. Ma ricorda, questa è solo una delle alternative.

Cosa fare quando il tuo ex non vuole perdere i contatti con te?

Se l’idea di continuare a interagire con il tuo ex partner non ti convince, è importante attuare alcuni accorgimenti. Non significa che non ami quella persona. In effetti, potresti essere terrorizzato dal pensiero di una nuova vita senza il tuo ex. Ma in questo caso si tratta di riconoscere che la tua priorità è il tuo benessere. Qui condividiamo alcune raccomandazioni pratiche per gestire questa situazione.

1. Stabilisci i confini in modo chiaro e coerente

A volte, per paura di ferire l’altra persona, giriamo il can per l’aia. Devi sapere che evitare completamente il dolore di un altro non è qualcosa che è nelle tue mani. Naturalmente, è fondamentale prestare attenzione alle tue parole e alle tue azioni; Tuttavia, il dolore è una parte intrinseca dell’amore.

Inoltre, la tua sincerità aiuterà a non alimentare ulteriori sofferenze, almeno a lungo termine. La chiave è essere diretti come una freccia. Non nasconderti nulla, comunica quali sono i tuoi limiti così non ci saranno malintesi.

2. Cambia il focus delle conversazioni

Se le conversazioni vanno spesso indietro nel tempo o il tuo ex ti lancia un suggerimento dopo l’altro, è tempo di cambiare la situazione. Prova a spostare l’attenzione verso argomenti più neutrali e attuali. Ciò aiuta a ridurre il carico emotivo.

Ora, se decidi di unirti al suo gioco, gli farai sapere che vuoi partecipare a quella dinamica. Sei d’accordo? Se è così, vai avanti. Non lo sei? Assicurati di non suscitare false aspettative.

3. Considera la possibilità di bloccare il loro numero e le loro reti

Potrebbe sembrare troppo drastico, ma se ritieni che il contatto zero sia essenziale per il tuo benessere, non esitare a compiere passi concreti. Bloccare il telefono e i social media è un modo efficace per creare protezione emotiva.

Questa è una decisione presa per la tua tranquillità e non come un atto di ostilità o disinteresse. Spesso facilita il lutto e ti dà la possibilità di concentrarti sulla cura di te stesso e di sentirti meglio dopo la rottura. Se le condizioni sono soddisfatte, potrebbe essere importante comunicare la propria decisione prima di attuarla, in segno di rispetto.

4. Crea segnali di pericolo

Mantieni un radar emotivo attivo. Identifica quegli avvisi che ti dicono quando devi andartene perché l’interazione ti influenza negativamente. Potresti sentirti ansioso, notare cambiamenti significativi nel tuo umore o avere difficoltà a concentrarti.

5. Non portare emozioni che non sono tue
Assicurati di non assumerti responsabilità emotive che non ti appartengono. Non hai l’obbligo di “salvare” nessuno, quindi evita di ricoprire quel ruolo.

Se decidi di mantenere il contatto, fallo con la ferma consapevolezza che ognuno è responsabile dei propri sentimenti. Ognuno porta il proprio zaino e, sebbene tu possa offrire supporto e contenimento, non è tuo dovere portare sulle spalle le paure o le ferite del tuo ex.

Come ti influenza il fatto che il tuo ex voglia restare in contatto?

Tornare con un ex non è un’idea poco attraente per alcuni. C’è chi è tentato dalla possibilità di ravvivare una fiamma passata. Tuttavia, le conseguenze di continuare a parlare con un ex e, eventualmente, di riconnettersi, variano a seconda della persona e della sua situazione specifica. In generale, questi possono includere quanto segue:

Confusione emotiva: si genera incertezza sui limiti e sulle intenzioni.
Difficoltà ad andare avanti: il processo di avanzamento con i progetti personali tende a diventare complicato.
Inibizione di nuove relazioni: la situazione diventa una barriera all’apertura alla possibilità di nuovi legami.
Prima di prendere qualsiasi decisione, è essenziale identificare come ti fa sentire il fatto che il tuo ex partner insista nel mantenere i contatti. Chiediti se queste interazioni ti danno pace o, al contrario, ti immergono in un mare di ansia e nostalgia. Questa autoanalisi ti consentirà di prendere le giuste decisioni al riguardo.

Dopo una rottura, dai priorità al tuo benessere

Se il tuo ex non vuole perdere il contatto con te, è fondamentale considerare cosa vuoi fare. Ti sei chiesto cosa è meglio per te in questo momento? Hai il diritto di decidere della tua vita e delle tue interazioni. Pertanto, non c’è motivo di cedere a fare qualcosa che non sia in linea con i tuoi bisogni emotivi. Dai priorità al tuo benessere.

Ricorda che, in questo processo, cercare un aiuto professionale è molto utile. La psicoterapia ti offre uno spazio sicuro in cui puoi esplorare e comprendere le tue emozioni, oltre a ricevere guida per affrontare le sfide che derivano da una rottura.

da lista mentem gg

  Discussione Precedente Discussione n. 24360 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[AmadeuX BiblioForum] © 2001-2024 AmadeuX MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina