[AmadeuX BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
28/05/2024 - 03:07:18
    [AmadeuX BiblioForum]                                     Ip: 34.236.191.0 - Sid: 529176100 - Visite oggi: 9493 - Visite totali: 66.521.813

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Che cosa sono i numeri angelici?
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 24345 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Capannoli


24512 Messaggi

Inserito il - 16/04/2024 : 09:03:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Che cosa sono i numeri angelici? Gli angeli non c'entrano

Sono chiamati numeri angelici quelli in sequenze numeriche ripetitive o schematiche.
La sensazione si spiega con l'apofenia, un'illusione della mente.

13 aprile 2024 - Elena Meli

I cosiddetti numeri angelici sono le sequenze numeriche che contengono ripetizioni, come le ore 11:11 o la data 07/07, oppure un'apparente schema, come 8787, 321 e così via: non hanno nulla a che fare con la matematica perché sono del tutto casuali, ma quando li vediamo non riusciamo a non provare un senso di stupore, tanto da credere che vogliano dirci qualcosa. La sensazione si spiega con l'apofenia, un errore di percezione per cui tendiamo a interpretare pattern casuali come significativi: vogliamo trovare un senso a ciò che ci circonda e così crediamo che sequenze "strane" di numeri abbiano un significato.

APOFENIA E PAREIDOLIA. L'apofenia oggi può farci sorridere quando esprimiamo un desiderio se vediamo i numeri angelici, ma è un cortocircuito percettivo derivato da una capacità che ci è servita per sopravvivere nell'arco dell'evoluzione: essere abili a trovare connessioni e significati è infatti ciò che consentiva ai nostri antenati di trovare il cibo da indizi sul terreno o di salvarsi dai predatori osservandone le tracce. Un po' come quando pensiamo di vedere facce nelle nuvole o in altri oggetti: si tratta di un particolare caso di apofenia: la pareidolia (dal greco parà: vicino, ed èid#333;lon: immagine: simile ad un'immagine.

da focus.it

  Discussione Precedente Discussione n. 24345 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[AmadeuX BiblioForum] © 2001-2024 AmadeuX MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina