[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
22/05/2019 - 10:36:58
    [Amadeux BiblioForum]                                   Tuo Ip: 54.226.4.91 - Sid: 482751458 - Visite oggi: 15265 - Visite totali: 33.020.066

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?




 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Cosa sono i cibi fermentati e perche' fanno bene
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 21679 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


21838 Messaggi

Inserito il - 07/05/2019 : 09:45:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cosa sono i cibi fermentati e perche' ci fanno bene

Alimentazione e Salute

>> http://bit.ly/2VM0EpY

I cibi fermentati sono una vera iniezione di microrganismi benefici per il nostro corpo: scopriamo come avviene il processo di fermentazione e perché questi alimenti fanno bene alla nostra salute

Andrea Giulia Pollini - 05/05/2019

Ancora una volta mi rendo conto di quanti batteri buoni ci siano nel nostro corpo e di quanto ci facciano bene. Tra le molte forme in cui possiamo assumere dei batteri buoni, essenziali per il nostro microbioma ci sono i cibi fermentati. I cibi fermentati sono dei cibi che hanno subito un processo chimico che chiamiamo fermentazione. La fermentazione avviene quando un alimento si trova in assenza di ossigeno: i batteri in esso presenti liberano l’energia contenuta nello zucchero (glucosio) per renderla utilizzabile. I batteri, come tutti gli esseri viventi, hanno bisogno di energia che ottengono da quello che mangiano, producendo, alla fine, “scarti” ancora ricchi di energia. Il procedimento della fermentazione è antichissimo, risale a quando ancora non esistevano frigoriferi dove poter conservare i cibi.

Cibi fermentati: perché fanno bene?

I cibi fermentati contengono dei batteri buoni, utili al nostro intestino, che facilitano la digestione e garantiscono il benessere dell’apparato digerente, regolarizzandolo. Il nostro microbioma intestinale, come ben sappiamo, è regolato da tutti i microorganismi che vivono al suo interno oggi sappiamo che un microbioma sano è garanzia di salute. Per capire meglio la bontà e gli effetti benefici degli alimenti fermentati possiamo citare il libro Il tuo grande libro dei cibi fermentati di Shannon Stonger:

“Spesso pensiamo a frutta e verdura crude come la piu#768; importante fonte di enzimi. Tuttavia, le loro versioni fermentate sono ancora meglio del cibo crudo, perche#769; il loro tenore di vitamine ed enzimi, ma anche la loro digeribilita#768;, va alle stelle dopo un adeguato processo di fermentazione. Per cosi#768; dire, prendete quello che gia#768; va bene e gli fate mettere le ali. Non solo: la fermentazione aiuta anche ad assicurarsi che altri cibi non possano bloccare gli enzimi. In tutti i semi (oleosi, cereali e legumi) ci sono i cosiddetti “inibitori degli enzimi”. Questi fanno esattamente quello che suggerisce il loro nome: inibiscono la capacita#768; degli enzimi di scomporre i macronutrienti, il che ha come conseguenza una digestione mediocre. La fermentazione dei cereali e dei semi neutralizza gli inibitori degli enzimi”.

Cibi fermentati: quali?

Al giorno d’oggi utilizziamo moltissimo i nostri alleati microbici per la produzione di un’ampia varietà di prodotti fermentati del latte, tra cui bevande come il kefir e prodotti semisolidi come lo yogurt. Altri alimenti fermentati sono: i sottaceti, i formaggi come il famoso Gorgonzola o il francese Roquefort, i crauti e le olive. I cibi fermentati hanno anche la grande capacità di esaltare i sapori. Le verdure fermentate, ad esempio, non solo mantengono le loro qualità benefiche, ma le aumentano grazie alla fermentazione, che ne esalta anche i sapori.

Uno dei cibi fermentati con più effetti benefici è il miso che si ottiene dalla fermentazione della soia gialla con aggiunta di sale marino e fermenti vivi. Il miso è un condimento tradizionale in tutto il Giappone e viene usato per la preparazione della famosa zuppa di miso, oltre che per altre ricette locali. In Occidente il miso è arrivato soltanto nell'ultima decina di anni ed è già molto popolare grazie alle molte proprietà nutrizionali e salutari.

Descrizione libro

Impara ad autoprodurre cibi fermentati in maniera ecosostenibile e a impatto zero!

Sfruttare le tradizioni delle generazioni passate per conservare il cibo non è solo una passione per Shannon Stonger, ma fa parte della sua vita quotidiana. Lei e la sua famiglia hanno di vivere in una fattoria autosufficiente lontani dalle comodità del mondo moderno. Potendo contare sulla sola energia che la natura gli fornisce, Shannon si basa su pratici metodi di conservazione degli alimenti, quale la fermentazione, per fornire cibo nutriente alla sua famiglia e risparmiare sulla spesa alimentare.

Imparando i suoi sperimentati metodi di fermentazione potrete dar vita a deliziosi pasti pieni di probiotici vivi che sono importantissimi per la salute della flora intestinale.

L’approccio di Shannon alla fermentazione fonde la sua formazione scientifica con un decennio di esperienze pratiche e di passione per la sostenibilità, rendendo accessibile a chiunque la fermentazione, che applica a cinque settori: verdure, cereali (includendo gli sfornati glutenfree a pasta acida), latticini, bevande e condimenti.

Che siate un contadino, un gourmet o vogliate semplicemente sfruttare i pregi della fermentazione, questo libro vi fornirà le basi per attuare questa pratica in modo sostenibile e sicuro.

Una guida fondamentale per produrre deliziosi cibi fermentati in modo semplice e sicuro.

Indice

Introduzione

IL PROCESSO BASE DI FERMENTAZIONE

I cibi fermentati nella conservazione degli alimenti
I cibi fermentati come medicina
L’ incredibile capacità di esaltare i sapori
Cura dello starter e pratiche migliori
Il controllo della muffa
Come mangiare cibi fermentati tutti i giorni
Come usare questo libro

VERDURE

La scienza dietro la conservazione con acido lattico
La fermentazione è intrinsecamente sicura
I segreti per la fermentazione anaerobica nel vaso
Il rapporto tra sale, temperatura e tempo
Quando le verdure sono pronte
Il quando e il come della conservazione al freddo
Conservazione al freddo senza frigorifero
Come evitare verdure mollicce
Gli starter
Attrezzatura
Come usare le verdure fermentate
Due parole sulle ricette
Kimchi della fattoria
Curtido di zucca estiva
Crauti al coriandolo fresco
Erbe fresche fermentate
Mais acido
Fagiolini alla pizzaiola
Bastoncini di barbabietola e rapa all’aneto
Crauti alla frutta
Sottaceti kosher all’aneto
Fagioli freschi fermentati
Chips di patate dolci con peperoncini secchi
Carote speziate per tutti i giorni
Peperoni interi fermentati e salsa
Pomodori interi fermentati
Verdure fermentate in salamoia – ricetta base
Verdure fermentate in salamoia naturale – ricetta base
Insalata di patate ai tre vegetali fermentati
Pasta orientale al kimchi

CEREALI

Pasta madre: il futuro nutrizionale sostenibile
La pasta madre sostenibile
Lo starter di pasta acida: l’ingrediente principale
La routine di pasta acida per le proprie esigenze
L’imprevedibile natura della lievitazione naturale
In breve, la lunga fermentazione
La questione del glutine
La panificazione a pasta acida senza glutine
Come fare uno starter di pasta acida
Come mantenere uno starter di pasta acida
Come usare lo starter nel momento di massima attività
Due parole sulle ricette
Muffin inglesi di grano
Pancarré di grano
Cornetti di grano
Il vero pane campagnolo
Pancarré 100% integrale
Biscotti salati
Versatili tortillas o focacce di grano
Muffin fermentati di frutta di stagione
Pancake di grano
Cookie di avena senza grano
Muffin inglesi gluten-free
Panini gluten-free
Pagnotta rustica con i semi, senza glutine
Vaporosi pancake gluten-free
Porridge fermentato perpetuo
Pane di mais cotto in padella
Polenta fermentata

LATTICINI

Come funziona la fermentazione dei latticini
La produzione casalinga di latticini semplice e sostenibile
Kefir: la star della cucina della mia fattoria
Kefir con latte vegetale
Il latte: l’ingrediente più importante
Filtrare i latticini fermentati
Attrezzatura
Due parole sulle ricette
Come fare il kefir di latte
Quattro metodi per fare lo yogurt
Muesli di saraceno con kefir, fichi e zenzero
Semplice feta della fattoria
Okroška
Coleslaw con frutta e yogurt
Sciroppo per pancake al kefir
Crème fraîche al kefir
Come far fermentare i cereali con il kefir
Smoothie con latticini, saraceno e frutti di bosco
Raita con verdure di stagione
Mousse di yogurt e frutta
Condimento allo yogurt per la caesar salad
Insalata speziata di pollo e patate al limone
Kefir da bere
Purea di patate dolci e kefir
Kefir come starter mesofilo per il formaggio
Clabber
Cagliata e siero
Burro fermentato e latticello tradizionale
Latticello fermentato
Panna acida in tre modi

BEVANDE

Le bevande fermentate in un sistema alimentare sostenibile
Le fasi della fermentazione delle bevande
Fermentazione naturale e con lo starter
Kvass: la madre delle bevande fermentate naturalmente
Attrezzatura
Due parole sulle ricette
Kvass di pane a pasta acida
Kvass di patate dolci
Sciroppo di radici per bevande fermentate
Come fare le bibite con il siero
Concentrato fermentato di horchata
Kvass di torsolo di cavolo
Sciroppo di ginger ale per bevande fermentate
Bevanda di noccioli
Come fare il kefir di acqua
Far fermentare succhi di frutta
Kvass di barbabietola e mela
Kvass di frutta secca
Bicchierini wellness di salamoia
Come fare il kombucha
Kvass carota-clementine

CONDIMENTI

Il lato sostenibile dei condimenti fermentati
Conservazione dei cibi e condimenti fermentati
Due parole sulle ricette
Salsa di tomatillos alla cipolla abbrustolita
Salsa piccante alla salamoia
Salsa di pere allo zenzero
Salsa dell’orto
Maionese alla salamoia
Salsa piccante ultrafermentata
Mostarda fermentata di zucchine e frutta
Condimento ranchero ai latticini fermentati
Ketchup fermentato in due modi
Salsa marinara cruda
Salsa alla salamoia e alle erbe di casa

Scheda Tecnica

Editore Macro Edizioni
Data pubblicazione Febbraio 2019
Formato Libro - Pag 261 - 19 x 19 cm

Il Tuo Grande Libro dei Cibi Fermentati — Libro >> http://bit.ly/2VM0EpY
Ricette e preparazioni naturali a impatto zero
Shannon Stonger
www.macrolibrarsi.it/libri/__il-tuo-grande-libro-dei-cibi-fermentati-libro.php?pn=1567

  Discussione Precedente Discussione n. 21679 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:




CLICCA QUI per andare su Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti




[Amadeux BiblioForum] © 2001-2019 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina