[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
29/10/2020 - 11:29:49
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 34.232.51.240 - Sid: 223291029 - Visite oggi: 13961 - Visite totali: 40.215.600

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Network NEWS
 NOVITA' by Amadeux network
 Auguri per il nuovo anno tibetano e altro
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 14900 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


22616 Messaggi

Inserito il - 12/02/2013 : 12:05:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Auguri per il nuovo anno tibetano e altro

Felice Losar a tutti gli iscritti alla newsletter

Ha inizio oggi l'anno 2140 secondo il calendario tibetano: l'anno del serpente d'acqua.

Sullo sfondo di una leggera nevicata stamani alle 7.00, si è svolta la cerimonia dello Tzog offerto a Sua Santità il Dalai Lama insieme ai Maestri residenti e ai monaci di Sera Jey, in visita all'Istituto con il Tour europeo della Compassione e dell'Armonia.

A seguire, il pranzo tibetano gentilmente preparato dai monaci e dai venerabili Ghesce Ciampa Ghelek e Ghesce Tenzin Tenphel con la collaborazione dei volontari e degli studenti dell'Istituto.

I festeggiamenti quest'anno sono stati volutamente ridotti e silenziosi, in adesione alla richiesta del governo tibetano, per non dimenticare il tragico anno trascorso in cui il numero dei giovani, laici e monaci, immolati per la causa tibetana è salito a 99.

Domani mattina sarà il giorno della benedizione delle bandiere di preghiera. Intorno alle 10.00 si svolgerà la Puja dell'incenso ma è ancora incerto il tradizionale lancio della farina a causa del brutto tempo.

Cogliamo l'occasione del nuovo anno per aggiornarvi su due novità che interesseranno l'Istituto:

Un nuovo mandala per l'Istituto Lama Tzong Khapa e per il carcere di Bollate

Un gruppo di monaci di uno dei più grandi e più importanti monasteri tibetani esistenti, Sera Jey, nel Sud dell’India, sarà impegnato per circa un anno in un tour europeo, denominato “Tour della Compassione e dell’Armonia” per depositare i semi di questi principi tramite danze sacre e rituali della cultura tibetana.
Il monastero di Nalanda in Francia e la FPMT Italia, hanno seguito l'organizzazione del tour proponendo varie tappe nei centri affiliati dell'Italia e dell'Europa.

Durante la loro permanenza all'Istituto i monaci comporranno un mandala di sabbia dedicato a Cenresig, il Buddha della compassione, che sostituirà lo storico mandala di Guyasamaja esposto nella Sala del Mandala, così come consigliato dal venerabile Ghesce Tenzin Tenphel.
Tutti coloro che sono coinvolti nel processo di creazione di un Mandala acquisiscono dei meriti: i monaci che ci lavorano, chi assiste alla cerimonia, chi fornisce il luogo in cui si svolge e lo spazio che ne risulta consacrato. Il Mandala è usato come base per meditare, invocare, fare offerte e richieste ai Buddha di diffondere le loro benedizioni e ispirazioni.
Sarà possibile visitare e ammirare la realizzazione dell'opera nei giorni 16 e 17 febbraio nella sala del mandala dell'Istituto, dalle 14.00 alle 18.30.
Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili alla pagina dedicata del sito
http://www.iltk.org/it/a/calendario/un-nuovo-mandala-listituto

Nell'occasione segnaliamo una tappa importante del tour dei monaci che seguirà quella dell'Istituto Lama Tzong Khapa.
La Casa di Reclusione di Milano Bollate ospiterà per la prima volta in Italia, dal 25 al 28 febbraio 2013, la creazione di un mandala di sabbia elaborato da monaci buddhisti, evento promosso dal Tour della Compassione e dell’Armonia del Monastero di Sera Jey e realizzato nell’ambito del Progetto Liberazione Nella Prigione.
Il progetto promosso in Italia dall'Istituto Lama Tzong Khapa, opera esclusivamente grazie all'impegno di volontari di diverse tradizioni buddhiste ed è attualmente impegnato in molte carceri italiane dove organizza corsi e ritiri di meditazione, incontri con monaci e Lama tibetani e scambi epistolari con i detenuti.
Il carcere di Milano Bollate si dimostra all’avanguardia nello sperimentare e creare spazi di dialogo e di promozione della pace, di cui il mandala è un simbolo universale riconosciuto in tutte le culture del mondo. Il progetto è stato sostenuto con grande entusiasmo dalla Direzione, dagli educatori e da tutto il personale della Casa di Reclusione di Milano Bollate.
Per chi desiderasse seguire i monaci in questa tappa speciale e avere maggiori dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare il sito www.mandalabollate2013.altervista.org

Un nuovo modo per raggiungere l'Istituto Lama Tzong Khapa risparmiando e contribuendo alla salvaguardia dell'ambiente.
Il desiderio di frequentare l'Istituto più assiduamente è spesso limitato dalle spese di viaggio. Nonostante l'introduzione della libera donazione per i corsi di buddhismo, ci accorgiamo di quanto siano onerosi i costi di autostrade, carburante e di manutenzione dell'auto necessari per raggiungerci.
Per questo motivo l'Istituto Lama Tzong Khapa ha aderito al servizio di social carpooling offerto da Bring-me http://www.bring-me.it/ecopartner/ , che permette di ridurre le spese di viaggio condividendo la propria auto con persone che desiderano raggiungere la stessa destinazione.

L'utilizzo del carpooling, ancora poco sviluppato in Italia, permette di contribuire alla salvaguardia dell'ambiente riducendo le emissioni dei gas nocivi prodotti dalle auto ed è quindi un metodo semplice per praticare l'etica, la consapevolezza e la mente altruistica, nella vita di tutti i giorni.
Bring-me ha inserito l'Istituto Lama Tzong Khapa nella sezione ecopartner del sito http://www.bring-me.it/ecopartner/ per chiunque voglia raggiungerci in ogni momento utilizzando il servizio e, nella sezione eventi http://www.bring-me.it/categoriaeventi/carpooling-iltk/ , presenta i corsi di buddhismo dei nostri Maestri per chi desidera organizzare il viaggio in relazione all'evento specifico.
Vi verrà chiesto di creare un account che potrete successivamente personalizzare inserendo delle preferenze (ad esempio se preferite viaggiare con persone dello stesso sesso, se accettate di viaggiare con animali a bordo, se siete fumatori ecc. ecc.). Potete scegliere di introdurre il numero di un documento d'identità in modo da garantire e garantirvi un viaggio sicuro. Fatta questa operazione non vi resterà altro che scegliere la vostra destinazione proponendovi come "autisti" o come "passeggeri".
Troverete il link di Bring-me anche nel sito dell'Istituto in ogni attività del calendario collegata al servizio.

Il servizio è totalmente gratuito, non ci sono profitti nè a favore dell'Istituto Lama Tzong Khapa nè a favore di Bring-me.

www.iltk.org



  Discussione Precedente Discussione n. 14900 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2020 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina