[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
14/10/2019 - 06:18:59
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 18.204.48.40 - Sid: 510416959 - Visite oggi: 1482 - Visite totali: 34.661.165

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 Off-Topic BiblioForum
 Olimpiadi di Pechino 2008? No grazie!
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 8150 Discussione Successiva  

diphda0
Membro liv.0



2 Messaggi

Inserito il - 25/11/2007 : 09:39:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Sto prendendo in considerazione la possibilità che il mondo possa boicottare le Olimpiadi di Pechino 2008, visti gli accadimenti che si sono succeduti in questi ultimi tempi.
Alcuni fatti:
La Cina è la dittatura più grande della terra (nel senso di popolazione).
Il Comunismo, dottrina del partito comunista cinese ha abbracciato l’economia di mercato (Capitalismo) in una operazione ideologicamente paradossale.
Lo ha fatto per mantenere il Potere e l’unità del paese che rischia spinte disgreganti se non fa almeno l’8 il 10 per cento di pil l’anno.
I governanti cinesi hanno assicurato la ricchezza di circa 20 milioni di persone ( che sono miliardari).Il resto della popolazione Un miliardo e passa di cinesi vivono in condizioni misere, senza diritti sindacali,( e cosa sono??). Ha ragione Grillo quando dice: mandiamo in Cina la triplice sindacale CGIL CISL UIL e li mettiamo a posto! Insomma la popolazione cinese vive da SCHIAVI! Alla faccia di tutte le dichiarazioni di principio dell’ideologia Marxista.
2- La Cina supporta fortemente il regime Sudanese che sta compiendo nel Darfur un Genocidio di carattere biblico, senza che l’Onu, gli Stati Uniti, i paesi europei possano fare niente.
3- La Cina indirizza e supporta il regime dei generali Birmani che recentemente hanno represso nel sangue i monaci scesi in piazza pacificamente per protestare contro i suoi governanti corrotti.
I governanti cinesi gli hanno detto più o meno così: “Democrazia in Myanmar? Siete pazzi! Scordatevela! A pochi mesi dall’inizio delle Olimpiadi non vogliamo che un simile morbo ci contagi!” Così vicini come siamo, una simile malattia può infettarci.
4-Non parliamo del Tibet perché non sono certo di poter affrontare l’argomento, visto che potrei mettermi a piangere.

Io non so come si sia potuto decidere di affidare le Olimpiadi alla Cina. Non so, veramente, come sia potuto succedere una tale disgrazia.

Cosa fare? E difficile dire cosa fare, ma ognuno nel suo piccolo può scrivere ai giornali, postare sui vari siti o forum, fare pressione in qualche modo. Anche solo parlandone in casa o tra gli amici. A volte una piccola palla di neve può diventare una valanga.

Qual è la vostra opinione? Voi cosa ne pensate?

paodam
Membro liv.0


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: roma


1 Messaggi

Inserito il - 26/11/2007 : 10:50:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Caro diphda0.... il tuo messaggio accoglie tutta la mia approvazione.
Spero ne nasca una profonda riflessione

Navigando qua e la fra la spazzatura quotidiana della mia posta elettronica mi e’ arrivato ieri mattina un messaggio SOS BURMA che mi invitava a collegarmi ad un sito per visionare un video per non dimenticare la tragedia birmana. Il video mi ha colpito molto e lo propongo come uno spot per Pechino 2008. Invito tutti a vederlo e rinnovo a tutti l’invito al dialogo. Io non voglio dimenticare ma…il silenzio sulla Birmania sta diventando assordante Questo e’ il link al sito: http://stopnow100.webng.com/?IDUser=10810&lang=it
Torna all'inizio della Pagina

turbociclo
Membro liv.0

SIMPSON

Città: roma


2 Messaggi

Inserito il - 27/11/2007 : 11:44:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La Cina rappresenta oggi un mostro unico al mondo di capitalismo comunista dove qualche milione di affaristi senza scrupoli sono stati capaci di creare un impero economico che si regge su mafia, contraffazioni, inquinamento e droga. La stragrande maggioranza della popolazione è ridotta in condizioni di povertà, specialmente gli innumerevoli contadini di cui parla il bellissimo libro "Può una barca affondare l'acqua?" scritto da due coraggiosi giornalisti cinesi.
Le responsabilità di aver permesso l'organizzazione delle Olimpiadi ad un paese che, tra l'altro, oggi coadiuva il regime birmano massacratore di monaci ed oppositori in genere, risale al CIO, probabilmente pressato da tanti stati occidentali interessati solo ai loro fini politico-economici. Il boicottaggio di queste Olimpiadi di sangue sarebbe un segno di crescita di consapevolezza su scala mondiale, una spinta alla democratizzazione ed alla salvaguardia dei diritti umani.
Torna all'inizio della Pagina

diphda0
Membro liv.0



2 Messaggi

Inserito il - 15/01/2008 : 10:53:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Video preso da You tube che sta diventando un CULT.A puntate.
Un video che parla di Burma sotto il tallone di achille dei Generali birmani appoggiati dai governanti cinesi, del Dalai Lama e di un monaco, di un piccolo monaco in viaggio verso Pechino...

http://it.youtube.com/watch?v=Fn3RhXhTd2k
Torna all'inizio della Pagina

l.giallombardo
Membro liv.0

GHOST


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


1 Messaggi

Inserito il - 12/04/2008 : 20:52:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
CIAO!

anche io ho sperato, ma non c'è davvero speranza che la situazione cambi a meno che non si faccia qualcosa NOI per primi.

io ho fondato un'associazione no profit, vi incollo il link, potrebbe interessarvi.

http://www.olimpiadi-pechino.org/

Sto proponendo una azione per boicottare l'auditel televisivo durante le olimpiadi.

aderite? :D

ciao a tutti, spero di poter intraprendere con voi una buona collaborazione.
Torna all'inizio della Pagina

turbociclo
Membro liv.0

SIMPSON

Città: roma


2 Messaggi

Inserito il - 11/07/2008 : 21:31:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ormai siamo ad appena un mese dalle Olimpiadi, quali sono le riflessioni che si possono fare, quali cambiamenti si sono verificati in questi ultimi tempi? Cito ancora un sito che mi sembra molto interessante:

http://unmadeinchina.org/contStd.asp?lang=it&idPag=96

Ed ancora:
http://sostenibile.blogosfere.it/2008/07/verso-pechino-2008-le-olimpiadi-della-vergogna.html
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione n. 8150 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



CLICCA QUI per andare su Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti


EnglishFrenchGermanItalianSpanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2019 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina