[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
06/12/2019 - 16:55:56
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 3.229.122.219 - Sid: 255470268 - Visite oggi: 3357 - Visite totali: 35.188.030

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Assistenza e HELPDesk
 ASSISTENZA & HelpDesk BiblioForum
 Silent subliminal o illusione?
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 18916 Discussione Successiva  

Saxa
Membro liv.0

WILMA


3 Messaggi

Inserito il - 10/06/2016 : 23:26:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Salve, avrei delle domande da porre sperando che qualcuno sappia e voglia chiarirmi alcune cose relative ai famosi subliminali silenziosi, perché anche a voler cercare a fondo in internet nei vari siti su tale argomento, in italiano od inglese, è veramente difficile trovare informazioni coerenti a questo riguardo.
Ho letto qualcosa in Amadeux in merito alle vostre perplessità sull’uso del subliminale silenzioso con affermazioni e non soltanto con suoni e musica, e personalmente anche io ritengo che l’impego di simili tecniche dovrebbe essere estremamente cauto, perché in caso di affermazioni mal formulate i risultati possono essere decisamente imprevedibili ed anche pericolosi.
Però, posto che invece qualcuno sia abbastanza sicuro (non certo in base a conoscenze superficiali, o alla lettura di qualche manuale, cosa che sarebbe come voler giocare d’azzardo con il proprio cervello, ma dopo molti anni di attenta pratica effettiva e senza l’uso di tecnologie subliminali), di saper davvero distinguere quali affermazioni siano idonee e sicure, perché correttamente formulate, io sono abbastanza favorevole all’utilizzo di simili prodotti.
Infatti posso affermare che utilizzando con una certa costanza dei Cd destinati al miglioramento personale di una compagnia italiana (che parrebbe seria, anche perché le affermazioni che usa, che sono pubblicate nel sito, sembrano ben scritte in base alle capacità di comprensione a me note di ciò che oggi si definisce subconscio), ho ottenuto miglioramenti significativi, e tali da non far propendere per spiegazioni diverse dall’efficacia del metodo subliminale verbale, ad esempio il mero effetto placebo.
Tuttavia recentemente sono ricorsa anche all’uso di prodotti simili, sempre subliminali, e sempre silenziosi, ma stavolta nel formato MP3, e creati appositamente con registrazioni della mia voce, preparati da una compagnia americana, ancora una volta con risultati incoraggianti.
In seguito comunque, mi è venuta la curiosità di sapere se sia possibile con tecnologie non specialistiche se il segnale subliminale sia effettivamente presente in questi prodotti, e ho provato a farlo semplicemente attivando durante la riproduzione la visualizzazione degli effetti grafici in Windows Media Player.
Però gli esiti mi hanno sconcertata, infatti in tutti i silent subliminal che posseggo, sia quelli italiani preconfezionati su Cd, che quelli americani preparati ad hoc con incisioni fornite da me su MP3, si può notare che si muove l’effetto grafico “a barre”.
Invece nella versione sempre “a barre” ma nell’opzione “raggio elettrico”, ci sono delle marcate differenze: mentre negli MP3 americani con la mia voce si nota chiaramente che nonostante il silenzio devono esserci anche delle parole, perché il movimento della linea presenta delle pause corrispondenti a quelle che si fanno normalmente quando si parla, nei Cd italiani sembra che la linea si muova lievemente ma continuamente e senza pause (e questo, ho pensato, potrebbe indicare forse anche soltanto il fruscio di sottofondo, e non denotare quindi la presenza effettiva di un’incisione verbale).
Vorrei quindi sapere, qualora possibile, in primo luogo se il solo impiego di questo metodo “fai da te”, con WMP insieme agli effetti grafici, sia attendibile per sapere se davvero esista un’incisione sublimale silenziosa, oppure se a tale fine occorrerebbero altre tecnologie più sofisticate.
Poi vorrei sapere perché si notano delle differenze tra diverse forme grafiche, dato che l’effetto “a barre” come ho spiegato compare sempre in tutti i prodotti che ho, mentre la versione “raggio elettrico” appare diversa nei Cd preconfezionati di produzione italiana. Questo significa una diversa tecnologia di incisione silent, oppure si tratta di assenza di vero segnale subliminale?
Infine, sempre che la prima domanda abbia una possibile risposta affermativa, e che la seconda trovi una spiegazione che non escluda la presenza dei messaggi verbali nei Cd italiani, mi piacerebbe sapere se nel caso in cui il descritto “raggio elettrico” dovesse apparire del tutto immobile e piatto si dovrebbe dedurre che il prodotto esaminato è un falso, in quanto privo di subliminale, oppure che si tratta di qualcosa che è stato mal manipolato, ad esempio trasformando un’incisone silent sub da Cd in MP3, con conseguente perdita del subliminale dovuta alla compressione.
Mi è capitato infatti anche un terzo caso rispetto ai due precedenti (Cd italiani ed MP3 americani), ossia quello di un subliminale silenzioso in MP3 comprato dalla stessa ditta in Italia da cui ho acquistato i Cd, che mostra movimenti nella versione grafica “a barre”, ma stranamente risulta del tutto inerte, con la linea piatta ed immobile, se attivo la visualizzazione “raggio elettrico”, e dunque non so cosa pensare. Possibile che l’effetto grafico funzioni in una sua forma e non in un’altra? Cosa può significare?
La compagnia americana afferma che i loro prodotti a differenza di molti altri sul mercato sono validi anche nella versione MP3 in quanto sono compressi al minimo, e stando ai miei sia pur elementari metodi sembrerebbe che dicano la verità.
Ringrazio per la vostra attenzione, e spero di ricevere qualche risposta che mi aiuti ad orientarmi nella mia ovvia mancanza di competenza in questi campi e nella generale confusione di informazioni in merito che esiste nel web.

admin
Webmaster

8hertz


Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


22172 Messaggi

Inserito il - 11/06/2016 : 11:54:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La questione è molto complessa ed estesa per cui in questa sede cerchero' di dare solo qualche risposta o consiglio.

Window Media Player non è uno strumento di analisi professionale quindi non è attendibile per fare verifiche FFT o comparative.

Ci sono vari tipi di subliminale silenzioso, bisognerebbe quindi specificare bene prima di cosa si sta parlando.

Le affermazioni positive funzionano bene, quasi sempre, con l'ascolto ordinario udibile ma hanno qualche "problemino" di percezione quando non sono udibili (assenza di consapevolezza) soprattutto dal punto di vista scientifico positivista.

Il fatto che ci siano dei segnali inudibili (estremi di banda) in un brano audio non dimostra che ci sia del subliminale effettivo.

Generalizzare in americano o italiano per noi è un errore. Ci sono solo prodotti buoni e prodotti meno buoni.

La compressione MP3, se fatta bene (visto che è variabile), di solito non comporta problemi neppure alle frequenze agli estremi di banda.

Un caro saluto
marco

approfondimenti:
http://www.amadeux.net/sublimen/dossier/silent-sub-technology-effetto-submozart.html


Torna all'inizio della Pagina

Saxa
Membro liv.0

WILMA



3 Messaggi

Inserito il - 11/06/2016 : 12:21:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ringrazio per la gentile risposta, e specifico che non intendevo sostenere che i prodotti americani siano superiori a quelli italiani, ma soltanto che nel mio caso particolare, visto che ho acquistato prodotti silent sub da due sole compagnie, stando ai miei metodi (che comunque lei ha definito inadatti) era più facile per me supporre che quanto comprato dall'America fosse effettivamente un subliminale silenzioso.
Spiego anche che i risultati che comunque ho ottenuto con Cd od MP3 di entrambe le fonti sono significativi, in particolare perché sono riuscita in tal modo a cambiare certe mie problematiche veramente molto radicate e di antica data, ad esempio è diventato facilissimo per me smettere col fumo o seguire volentieri un'alimentazione adeguata, tutte cose che sono molto importanti per la mia salute, attualmente compromessa.
Penso che tutti noi ancora sappiamo molto poco dei reali funzionamenti della psiche, per cui è sempre possibile che le affermazioni abbiano agito anche senza una reale azione subliminale, ma in definitiva ciò che conta è il risultato, e conoscendo me stessa e le mie grandi difficoltà a gestire certe mie compulsioni negative, ne sono in ogni caso decisamente soddisfatta.
Certo, se chi acquista alcuni prodotti sul mercato potesse meglio rendersi conto della loro effettiva natura, sarebbe meglio, e ho letto che un certo programma Audacity consentirebbe di farlo, ma è possibile che anche questa sia solo una delle tante informazioni inesatte che circolano, e che queste cose restino solo alla portata degli specialisti.
Seguo con interesse Amadeux perché mi curo anche con l'arpa terapia, praticata da una terapista molto competente e sensibile, e questo mi sta aiutando moltissimo ad affrontare con serenità una patologia grave.
Tra i vostri prodotti, ce ne sono alcuni che sarebbero particolarmente adatti a me, dato che ho problemi di autoimmunità? Pensavo in primo luogo all'album per la riparazione del DNA.
Grazie ancora e cordiali saluti.
Torna all'inizio della Pagina

admin
Webmaster

8hertz


Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


22172 Messaggi

Inserito il - 11/06/2016 : 12:54:14  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Audacity puo' andar bene per fare alcune semplici analisi.

Tra le altre cose esistono anche l'autosuggestione e l'effetto placebo che di per se non sono negativi e che sono molto efficaci a vari livelli.
E' vero, in fondo cio' che conta e' il risultato, ma e' sempre bene essere consapevoli dei reali mezzi di induzione e condizionamento per poi poter migliorare ed evolvere nell'ascolto.

Per quanto riguarda la lingua delle affermazioni il problema è che se non è la lingua madre dell'ascoltatore non è ben recepita soprattutto a livello subconscio e inconscio. Altra cosa è per le lingue antiche come il sanscrito o l'aramaico che sono archetipiche e ontologiche all'essere umano e quindi sono ben recepite a tutti i livelli di coscienza.

ps. ricordo che i nostri attuali prodotti audio non contengono messaggi verbali subliminali perche' riteniamo che abbiano poca efficacia nell'utilizzo di nostro interesse.

Torna all'inizio della Pagina

Saxa
Membro liv.0

WILMA



3 Messaggi

Inserito il - 11/06/2016 : 15:40:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Si, lo so, ma come ho detto mi fa molto bene anche la terapia con i suoni e dunque senza affermazioni.
Si tratta di trovare ciò che funziona soggettivamente, e poi acquisire nel tempo una certa consapevolezza dei metodi usati dipende dall'interesse e dalla tenacia individuale.
Ciò a cui sono contraria invece è quella tendenza per cui grazie ai mezzi offerti dalle tecnologie di oggi si pretenderebbe di poter raggiungere stati elevati di consapevolezza ed evoluzione in tempi troppo brevi; i risultati possono anche essere velocissimi, anzi, si spera che lo siano, ma devono essere accompagnati nel tempo da esperienze che vanno bene assimilate, perché i cambiamenti diventino profondi.
Tutti questi sono campi molto affascinanti, e sono certa che troveranno sempre maggiore affermazione.
Grazie di tutto!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione n. 18916 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


EnglishFrenchGermanItalianSpanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2020 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina