[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
26/10/2021 - 02:23:01
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 3.237.16.210 - Sid: 853520795 - Visite oggi: 12713 - Visite totali: 51.054.730

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Per i cani la voce del padrone come madre
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 22920 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Capannoli


23070 Messaggi

Inserito il - 04/10/2021 : 09:53:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Per i cani la voce del padrone come quella di una madre per il suo bambino

Studiati i meccanismi che scattano nel cervello di un cane quando sente la voce del padrone: assomigliano a quelli che legano un bambino alla madre.

1 ottobre 2021 - Gabriele Ferrari

Provate a chiedere a proprietari di cani o gatti quale sia la differenza fondamentale tra i due: la maggior parte delle risposte si incentreranno probabilmente sul modo in cui gli uni e gli altri reagiscono alla voce del padrone - dare un ordine a un gatto è impossibile, mentre i cani sono famosi per la loro capacità di capire cosa viene loro chiesto e di eseguirlo. Cosa significa tutto questo per il cane, però? Che cos'ha la voce umana (e non tutte le voci umane, ma una in particolare) che i nostri migliori amici trovano così attraente e degna di fiducia?

LA SPIEGAZIONE, FINALMENTE. Uno studio pubblicato su NeuroImage spiega per la prima volta quali siano i meccanismi che scattano nel cervello di un cane quando sente la voce del suo umano, e rivela che sono sorprendentemente simili a quelli che legano un bambino a sua madre.

Per scoprire gli effetti della voce umana sul cervello dei cani, il team di ricerca ha utilizzato un classico esperimento al quale vengono di solito sottoposti i bambini, il cosiddetto "strange situation experiment". Si tratta di una procedura in otto passaggi durante la quale un bambino viene lasciato giocare in una stanza a lui sconosciuta dalla quale entrano ed escono in continuazione una serie di adulti - i genitori, ma anche una serie di sconosciuti. Osservando le risposte del bambino alle differenti situazioni ci si può fare un'idea di quale sia la sua reazione di fronte a persone mai viste prima e quale sia il suo attaccamento ai genitori (e quanta ansia gli procuri la loro assenza).

E ORA I CANI. I cani dello studio sono stati sottoposti allo stesso tipo di trattamento, e nel frattempo il loro cervello è stato monitorato tramite risonanza magnetica funzionale, per scoprire quali aree si attivassero di più e in quale situazione.

Quello che il gruppo ha scoperto è che a livello cerebrale un cane reagisce alla voce del padrone esattamente come un bambino reagisce a quella della madre: il loro centro della ricompensa (la parte del cervello che "somministra" le sostanze che producono sensazioni di piacere) è più attivo quando a parlare è il suo umano di fiducia, e questo tipo di reazione non cambia anche quando il padrone non è in vista - in altre parole, al vostro cane basta sentire la vostra voce per essere felice, anche se non vi vede (per cui se siete in trasferta telefonate!). In più, le reazioni positive alla voce umana non sono legate a lodi o altri complimenti: al cane interessa il suono che emettete, non necessariamente quello che gli state dicendo.

NON FINISCE QUI. Il parallelismo tra il rapporto madre/figlio e quello cane/padrone potrebbe nascondere ulteriori benefici per i quadrupedi: un recente studio ha dimostrato che la voce della madre riduce lo stress in un bambino nato prematuro e sottoposto a terapie (per esempio intubazione e alimentazione forzata), e per i cani potrebbe valere lo stesso.

https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1053811921007539#!

https://en.wikipedia.org/wiki/Strange_situation

https://www.nature.com/articles/s41598-021-96840-4

da focus.it

  Discussione Precedente Discussione n. 22920 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2021 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina