[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
23/09/2021 - 15:58:47
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 3.238.95.208 - Sid: 412394167 - Visite oggi: 19943 - Visite totali: 50.339.291

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Combattere il mal di testa secondo la scienza
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 22878 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Capannoli


23035 Messaggi

Inserito il - 04/09/2021 : 13:57:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Combattere il mal di testa secondo la scienza

I mal di testa si presentano in molte forme e alcuni, come l'emicrania, sono spesso invalidanti. Cosa suggerisce di fare la scienza in questi casi? Scopriamolo.

Dolore alle tempie, vertigini, un fastidio pulsante come se ci colpissero con un martello… Come combattere il mal di testa? Esiste qualche rimedio oltre al ricorso ai farmaci?

Poche condizioni sono tanto fastidiose quanto invalidanti. Inoltre, non dimentichiamo che si tratta di uno dei motivi più frequenti nelle consultazioni dei medici generali e dei neurologi.

Un detto popolare dice che se hai un mal di testa, mangiare bene lo curerà. È vero che questo tipo di alterazione di solito ha molti fattori scatenanti e che, spesso, fattori come la cattiva alimentazione, lo stress quotidiano, la stanchezza o una malattia sottostante sono di solito le cause più comuni.

Pertanto, prima di ricorrere al classico paracetamolo o ibuprofene, è sempre opportuno consultare dei professionisti per realizzare un’azione adeguata. Diamo un’occhiata a ciò che i neuroscienziati hanno da dire su come trattare il mal di testa.

3 consigli per combattere il mal di testa

Chiunque può avere un attacco di mal di testa. Si stima, di fatto, che 2 bambini su 3 soffrono di mal di testa prima dei 15 anni. Sappiamo inoltre che quasi il 90% delle persone soffre di mal di testa almeno una volta nella vita.

Come possiamo vedere, siamo di fronte a una delle condizioni più comuni, tuttavia, e qui arriva la cosa che colpisce, continua a nutrire un certo stigma e ignoranza.

Il tipo di mal di testa più comune tra la popolazione è quello primario, cioè quello che non deriva da nessuna malattia specifica. L’emicrania e il mal di testa sono i più comuni. Una ricerca pubblicata su The Lancet sottolinea come molte persone si sentano spesso incomprese quando soffrono di mal di testa.

Molte persone si sentono incapaci di lavorare. È comune sentirsi scoraggiati, esausti e desiderosi di stare da soli e in un posto tranquillo. Questo può essere un motivo di critica agli occhi degli altri.

Tuttavia, la scienza conosce sempre meglio questo disturbo e offre strategie appropriate per trattarlo. Scopriamo allora cosa ci dicono le neuroscienze su come combattere il mal di testa.

1. Guardare oltre il mal di testa: qual è il vero problema?

Quando soffriamo di mal di testa, emicranie o semplicemente fastidio alla testa quando ci alziamo o torniamo a casa dal lavoro, dobbiamo fare qualcosa.

Invece di ricorrere subito ai medicinali, pensiamo, guardiamo oltre il dolore stesso e osserviamo noi stessi.

Il mal di testa è la conseguenza di molteplici processi fisiologici: vasi sanguigni e nervi che inviano segnali di dolore al cervello, neurotrasmettitori che generano cambiamenti nell’attività delle cellule nervose… Allora, cosa lo scatena?

Per calmare il mal di testa, è necessario innanzitutto sapere cosa lo causa. Può succedere altrimenti che questo dolore diventi più frequente se ci limitiamo a consumare antidolorifici per camuffarlo.
Come ci sentiamo? Approfondite quello che sta succedendo nella vostra vita negli ultimi giorni: state lavorando troppo? State facendo troppi lavori insieme? Siete preoccupati per qualcosa? La cefalea da stress è la causa più comune di mal di testa.
Attenzione alla dieta. Ci sono sostanze chimiche infiammatorie in alimenti come il formaggio, il vino, gli insaccati o il caffè stesso che attivano anche direttamente il nervo trigemino e questo porta all’emicrania.
Controllate lo stato di salute. La carenza di qualsiasi minerale o nutriente può portare in molti casi a stati di spossatezza e mal di testa. Non fa mai male fare un controllo medico.

Tenete a mente che tutte le forme di dolore, compreso il mal di testa, sono un sintomo di un problema sottostante di cui dobbiamo essere consapevoli.

2. Antidolorifici naturali nel cervello

Sappiamo che molte di queste condizioni richiedono un trattamento farmacologico. Tuttavia, un altro modo per combattere il mal di testa, o almeno ridurre il suo impatto, consiste nell’attivare i nostri antidolorifici naturali.

Neurotrasmettitori come l’ossitocina, la dopamina e la serotonina sono alla nostra portata. A volte, un modo sensazionale per disattivare quel disagio, quella sofferenza, è favorire il suo rilascio. In che modo? Non esiste un solo metodo, bensì diversi:

Andate a fare una passeggiata. Lasciate che l’aria fresca vi abbracci, vi calmi, vi rilassi.
Passate del tempo con buoni amici che vi fanno ridere.
Riposatevi, concedetevi del tempo per fare ciò che amate tanto. Prendete la vita con un ritmo diverso.

3. Come combattere il mal di testa prestando attenzione a 5 dettagli

Il dottor Seymour Diamond è stato presidente e amministratore delegato della National Headache Foundation e uno dei maggiori esperti di mal di testa.

La sua eredità, con libri come Hope for Your Headache Problem. More Than Two Aspirin, sono un riferimento nel campo. Pertanto, è sempre opportuno ricordare i suoi consigli su questo argomento:

Bibliografia

Diamond, Seymour (1988) Hope for Your Headache Problem. More Than Two Aspirin. Intl Universities
Goadsby PJ. Headache research in 2020: disrupting and improving practice. Lancet Neurol. 2021 Jan;20(1):7-8. doi: 10.1016/S1474-4422(20)30457-9. PMID: 33340486.

https://www.thelancet.com/series/migraine

da lista mente gg

  Discussione Precedente Discussione n. 22878 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2021 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina