[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
17/05/2021 - 06:02:21
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 18.206.238.77 - Sid: 201705358 - Visite oggi: 4353 - Visite totali: 43.245.260

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Il potere della Mente Quantica
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 22692 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


22856 Messaggi

Inserito il - 19/04/2021 : 09:56:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il potere della Mente Quantica

Psicologia Quantistica

>> https://bit.ly/3dKxwWX

Viviamo immersi in un campo oscillatorio infinito, piccole parti di un corpo universale.

Carmen Di Muro - 14/04/2021

Viviamo come onde di energia
nel vasto oceano dell’energia
DEEPAK CHOPRA

Sempre più stiamo iniziando a vedere l’intero universo come un “Campo Integrale”, interconnesso al di là dei regni della materia, dello spazio e del tempo, che informa il presente con il passato e prepara il terreno per il futuro.

Esso rappresenta il livello d’informazione fondamentale che soggiace la realtà in cui sono contenute tutte le possibilità di manifestazione e da cui prendono origine tutti i fenomeni, secondo un livello crescente di complessità, le cui relazioni non sono né lineari né casuali, ma sincroniche.

Viviamo come onde di energia nel vasto oceano dell’energia, ci ricorda Deepak Chopra. Mai quest’affermazione oggi si è dimostrata più vera. Tutto ciò che vive vibra.

Siamo immersi in un campo oscillatorio infinito, come le innumerevoli melodie musicali che si sprigionano da un unico suono di base.

Dal DNA ai centri cerebrali, attraverso i recettori e le cellule, c’è un continuo scambio d’informazioni che riguarda un immane flusso vibratorio, così dal DNA alla struttura fluttuante della terra, al sistema solare, ai miliardi di stelle della via lattea, fino alle incommensurabili pul-sazioni emesse dalle irraggiungibili galassie e dal mondo delle particelle.

Le frequenze irradiate dagli atomi sono una polifonia ad interrelazione globale (energia elettrodebole, magnetica e gravitazionale) che produce frequenze diverse e permette all’informazione di esprimersi attraverso una miriade di forme d’onda coerenti la cui continua influenza compone la matrice della realtà in una totalità integrale.

E questa immensa armonia multidimensionale ci invia in ogni istante illimitati messaggi risonanti. Tutta la creazione è una sinfonia di vibrazioni in cui pianeti, stelle, galassie, esseri umani e particelle sembrano essere magicamente uniti tra loro da una trama invisibile che conferisce loro ordine.

Un corpo universale

Da tale prospettiva possiamo comprendere che essere un individuo è essere un anello di una catena, sempre. Non siamo elettroni sospesi da qualche parte nello spazio o particelle fluttuanti nel cosmo senza uno scopo.

Siamo parte di una struttura atomica e questa è parte di una molecola che con altre, costituisce un corpo universale: il corpo dell’u-manità. La vita è un continuum e nel “continuum vivente” ognuno di noi esprime un’interezza, in cui incontriamo altre totalità alle quali apparteniamo, delle quali tocchiamo il cuore e che sono essenziali per sviluppare coerentemente il nostro riconoscimento nel mondo.

Infatti non esiste alcun processo d’individuazione nel singolo che non produca, allo stesso tempo, un riferimento congiunto con i propri simili. Lo stesso C. G. Jung, che per primo parlò “del percorso d’individuazione”, ossia il disvelamento di Sé che è il fine dell’esistenza stessa, ha più volte sottolineato che tale processo necessita del confronto, della relazione in quanto l’individuazione è un’unificazione con se stessi e, nel contempo, con l’umanità, di cui l’uomo è parte.

Tutto questo attualmente è sempre più sotto i nostri occhi: un grande cambiamento epocale è in atto! Stiamo, infatti, uscendo dal “cammino dell’eroe e dell’eroina”, dall’ultima tappa di un processo secolare d’individuazione personale per entrare e ritornare al viaggio della comunanza, della relazione.

Un punto di svolta e di progressione verso il Tutto, che richiede uno spirito coerente di collaborazione, un cambio di rotta verso una saggezza indivisa: un cervello globale, un cuore globale, che vivono in un universo di campo di coscienza omnicomprensivo.

Ed oggi, che l’idea di un ambiente globale di campo magnetico è sempre più una certez-za scientifica, possiamo vedere sempre meglio come i sistemi viventi siano tutti all’interno di questo campo, strettamente interconnessi. Questo è quanto c’è di più straordinario.

Domini non locali di informazione/energia

Ogni forma materiale è costituita da modelli organizzati di informazione/energia, in connessione tra loro attraverso un reticolo quantico, che appartiene al Campo di Coscienza Universale, grazie al quale c’è uno scambio repentino di messaggi vibratori. Per esempio nell’uomo questi schemi energetici veicolano l’informazione personale tramite le frequenze dei pensieri e delle emozioni prodotte dal cuore, mettendoli in relazione continua con il campo quantistico. [continua...]

Continuando la lettura su Scienza e Conoscenza n. 76 scoprirai:

I campi Bio Emotivi

Il potere della coerenza

L'interconnessione fra tutti i sistemi viventi

ACQUISTA ORA SCIENZA E CONOSCENZA N. 76:

Scienza e Conoscenza n. 76 - Aprile-Giugno 2021 >> https://bit.ly/3dKxwWX
Rivista - Autori vari
www.macrolibrarsi.it/libri/__scienza-e-conoscenza-n-76-aprile-giugno-2021-rivista-cartacea.php?pn=1567

  Discussione Precedente Discussione n. 22692 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2021 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina