[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
15/07/2020 - 19:24:05
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 34.239.167.74 - Sid: 884323757 - Visite oggi: 7826 - Visite totali: 38.329.178

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Network NEWS
 NOVITA' by Amadeux network
 Ma il commercio elettronico non era in crisi?
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 143 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


22502 Messaggi

Inserito il - 18/09/2002 : 10:13:49  Mostra Profilo
Ma il commercio elettronico non era in crisi?
Pare proprio di no! Da uno studio condotto dalla Jupiter Mmxi, istituto di ricerca americano, Durante il periodo natalizio ben 33 milioni di europei hanno fatto shopping in internet e, roba da non crederci, al secondo posto della classifica dei cyberacquirenti ci sono proprio gli italiani, dietro ai cybernauti per eccellenza, i danesi. In Italia l’aumento dei clienti in internet è stato sensibile ben il 40% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il sito più visitato in assoluto è stato Chl.it specializzato nella vendita di prodotti Hi – tech, quindi Amazon.com, Bol.com e Giacomellisport.com. In Inghilterra vanno forte i supermercati e come in Italia i siti sull’hi – tech. Jupiter Italia rileva che il tasso di crescita registrato dall’e – commerce è stato superiore rispetto alla crescita generale degli utenti in internet. Inoltre si è scoperto che nel navigatore si è creata una maggiore consapevolezza della sicurezza della rete visto, infatti sono soprattutto coloro navigano in internet da almeno due anni che visitano maggiormente i siti di commercio elettronico e che, soprattutto, acquistano. Sono andati molto bene anche i siti di viaggi come Travelprice.com (+72% rispetto al mese precedente), Lastminutetour(+65%) e Alitalia che ha registrato un incremento di ben il 91% dei visitatori.

  Discussione Precedente Discussione n. 143 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


EnglishFrenchGermanItalianSpanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2020 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina