[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
29/07/2021 - 02:34:39
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 35.172.223.30 - Sid: 55458037 - Visite oggi: 25235 - Visite totali: 49.299.296

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 La triade luminosa della personalita'

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Inserisci Faccine
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
admin Inserito il - 31/05/2021 : 11:06:11
La triade luminosa della personalita'

In psicologia è nota la triade oscura della personalità. Eppure, sta prendendo forma un nuovo concetto teorico: la triade luminosa della personalità.

Avete mai sentito parlare della “triade oscura della personalità”? È un concetto che viene utilizzato in psicologia per misurare gli aspetti più sinistri della personalità: narcisismo, machiavellismo e psicopatia. Recentemente un team di ricerca ha sviluppato un test che definisce i tratti dall’altra parte dello spettro: la triade luminosa della personalità.

Questo test, sviluppato da Scott Barry Kaufman, David Yaden, Elizabeth Hyde ed Eli Tsukayama, è stato creato con lo scopo di indagare in quali aspetti una persona si distingue in riferimento a tre tratti positivi: kantismo, umanesimo e fede nell’umanità.

Tutti gli esseri umani hanno un lato oscuro e uno luminoso. Ciò che differenzia gli uni dagli altri sono i modelli oscuri e luminosi di pensieri, comportamenti ed emozioni. È come se ci fossero due diversi profili della natura umana.

Questo nuovo mezzo di misura cerca di analizzare l’orientamento antagonistico quotidiano di coloro che esibiscono punteggi alti sui tratti oscuri. In questo modo, è possibile esplorare i contrasti presenti nel lato oscuro e luminoso della personalità.

Triade oscura vs triade luminosa

La triade oscura, composta da narcisismo (primato assoluto degli interessi personali), machiavellismo (sfruttamento degli altri per guadagno personale) e psicopatia (disprezzo per i sentimenti degli altri) è stata studiata in dettaglio. Le tre dimensioni che misurano la scala della triade oscura mostrano la tendenza a provare rancore e a strumentalizzare gli altri.

Al contrario, coloro che mostrano i tratti predominanti della triade luminosa della personalità, e che mostrano di avere un punteggio più alto nell’area del kantismo, hanno la tendenza a vedere una persona come una persona e non come un mezzo da sfruttare per raggiungere un fine.

È molto probabile che i partecipanti allo studio che hanno ottenuto un punteggio elevato nell’umanesimo apprezzino la dignità e il vero valore delle altre persone. Infine, coloro che hanno raggiunto i punteggi più alti nell’ambito della fede nell’umanità sono quelli che tendono a pensare che le persone siano essenzialmente buone.

La triade luminosa della personalità

Attingendo alla letteratura scientifica sulla Triade della Personalità Oscura, Scott e il suo team hanno deciso di ribaltare la prospettiva. La Triade Oscura si è rivelata un modello utile per prevedere il comportamento. Per questo motivo, Scott e il suo team hanno cercato una serie di tratti e attributi in grado di prevedere comportamenti e tendenze prosociali. Sebbene a priori il concetto possa sembrare complesso, il modo migliore per studiare la triade luminosa della personalità è attraverso queste tre semplici affermazioni:

Penso che la maggior parte delle persone sia buona.
Mi piace ascoltare le persone di ogni estrazione sociale.
Quando parlo alle persone, penso raramente a quello che voglio da loro.

La scala della triade luminosa della personalità è composta da 12 domande differenti. Le risposte sono presentate su una scala da “fortemente in disaccordo” a “fortemente d’accordo”.

Tratti psicologici

Il risultato del lavoro di Scott e del suo team sottolinea che ci sono alcuni tratti psicologici associati alle persone che ottengono un punteggio elevato nella scala della triade luminosa della personalità. Queste persone sono:

Curiose a livello intellettuale.
Mostrano sicurezza nei confronti dell’attaccamento agli altri.
Sono tolleranti da vari punti di vista.
Non hanno bisogno di imporsi sugli altri.
Sono umili.
Hanno una natura piacevole.

Descrizione dei profili

I risultati della ricerca hanno portato alla definizione dei profili della triade luminosa in contrasto con i profili della triade oscura. Il profilo della triade luminosa della personalità sembra essere associato alle persone anziane, in particolare alle donne.

Sono persone che hanno sperimentato un basso livello di imprevedibilità durante la loro infanzia, con un livello più alto di spiritualità, soddisfazione per la vita, accettazione degli altri, compassione, empatia e apertura mentale e verso l’esperienza.

Attraverso questa scala, la psicologia ha raccolto i tratti positivi attorno a una dimensione utile per prevedere i comportamenti o stabilire delle direzioni di intervento con un unico obiettivo: migliorare la qualità della vita delle persone e di chi li usa.

In ogni caso, gli autori dello studio hanno indicato che la conclusione arriva anche dalla comprensione che l’assenza di oscurità non indica necessariamente la presenza di luce. Affermano che sembra esserci un certo grado di indipendenza tra la Triade Oscura e la Triade Luminosa della personalità. Quindi, coincide con l’idea che ogni persona sia caratterizzata da una miscela unica di luce e buio.

Bibliografia

Geher, G. (2019). The Light Triad of Personality. How Kantianism, Humanism, and faith in humanity shape one’s psychological world. Psychology Today. Recuperado de https://www.psychologytoday.com/intl/blog/darwins-subterranean-world/201903/the-light-triad-personality
Schley, L. (2019). The Light Triad: Psychologists Outline the Personality Traits of Everyday Saints. Science of the curious Discover. Recuperado de http://blogs.discovermagazine.com/crux/2019/04/05/light-triad-traits/#.XM6CUvkzbtR
Barry Kaufman, Scott. Yaden, David. Hyde, Elizabeth. Tsukayama, Eli. (2019). The Light vs. Dark Triad of Personality: Contrasting Two Very Different Profiles of Human Nature. Frontiers in Psychology
Delroy L, Paulhus. Kevin M, W. (2002). The Dark Triad of personality: Narcissism, Machiavellianism, and psychopathy. Journal of Research in Personality Volume 36, Issue 6, Pages 556-563

https://www.frontiersin.org/articles/10.3389/fpsyg.2019.00467/full






Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2021 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina