[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
29/10/2020 - 11:15:08
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 34.232.51.240 - Sid: 223290837 - Visite oggi: 13769 - Visite totali: 40.215.409

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Network NEWS
 NOVITA' by Amadeux network
 Newsletter ILTK Pomaia Ottobre 2011
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 13296 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


22616 Messaggi

Inserito il - 20/10/2011 : 11:02:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Newsletter_IstitutoLamaTzongKhapa-Pomaia-Ottobre 2011

Secondo la mia opinione, la pratica della compassione non è un sintomo di assurdo idealismo, ma è il modo migliore e più efficace per prendersi a cuore gli interessi degli altri e dei nostri nello stesso tempo. Più noi dipendiamo dagli altri - come nazione, come gruppo o come individui - più sarà nostro interesse garantire il loro benessere.
Sua Santità il XIV Dalai Lama

Indice generale

Novità
Focus
Calendari aggiornati dei corsi fino a dicembre
Calendario delle puja
Promemoria
Altri centri e associazioni

-------------------------------

Novità

Un rimedio supremo di puro nettare, una preghiera offerta per la guarigione di Kyabge Zopa Rinpoce
La traduzione italiana della preghiera composta da Yang Teng Tulku per la guarigione di Kyabge Zopa Rinpoce si può trovare sul sito dell'Istituto in formato PDF (circa 54KB): clicca qui http://iltk.org/sites/default/files/material_landing/istituto/accoglienza/Un rimedio supremo di puro nettare - Lama Zopa.pdf

Yang Teng Tulku è un giovane lama molto ben preparato che lavora nell'Ufficio Privato di Sua Santità il Dalai Lama, assistente per i testi di Dharma e così via.

Nel colophon, Yang Teng Tulku spiega il perché ha composto la preghiera:

"L'ho scritta con profonda sincerità, riflettendo su quanto sarebbe meraviglioso se fosse eliminata velocemente la malattia dell'incomparabile Lama Zopa Rinpoce - che, avendoli estesamente preservati e continuando a sostenerli, opera per diffondere gli insegnamenti attuali e non settari di Buddha, e in particolare quelli del nostro padre spirituale Lama Tzong Khapa.

Kyabge Zopa Rinpoce ha detto che questa preghiera può essere messa a disposizione degli studenti se volessero leggerla e recitarla.

Il ritorno dall'India del venerabile Tulku Ghiatso
Dopo i mesi estivi trascorsi in India Tulku Ghiatso ha fatto ritorno in Italia per riprendere le attività al Centro Ewam e negli altri centri FPMT.

Al suo arrivo Tulku Ghiatso è stato per qualche giorno ospite all'Istituto Lama Tzong Khapa offrendo a tutti noi discepoli la bella opportunità di porgergli direttamente il nostro ben venenuto.

Il maestro e il suo attendente Sonam Thutop appaiono in ottima forma e offrono il loro saluto a tutti.
Gli insegnamenti di Tulku Ghiatso riprenderanno già da questo fine settimana a Firenze con l'iniziazione di Mitrugpa.
Avremo il piacere di averlo di nuovo all'Istituto nel mese di dicembre durante il capodanno per un genang di Amithaba seguito dall'insegnamento sulla "Preghiera che conduce a Sukavati".

Inizio del corso di studi di tibetano: il programma

Il 17 ottobre inizia il corso di tibetano letterario. Si terrà dal lunedì al venerdì con orari compatibili con gli studi del Masters Program.
La descrizione del corso con il programma settimanale allegato si trova alla pagina http://attivita.iltk.org/it/formazione/it/tibetano

Nuova scuola di formazione per "operatore olistico in ku-nye - massaggio tradizionale tibetano"

Dal primo al 5 dicembre avrà luogo il primo modulo di corso in ku-nye che potrà dar luogo al rilascio del diploma di operatore olistico. Il corso si compone di 450 ore, di cui un terzo dedicato al tirocinio diretto o presso strutture in praticantato gratuito. Terminerà a maggio 2012 con un modulo insegnato dal dottor Nida. Al termine dovrà essere consegnata e discussa una tesi di almeno 70 cartelle.
Per informazioni e iscrizioni, contattare Gabriella Centonze 3465163300
Speciale Universal Wisdom Education (UWE)
Sono trascorsi alcuni mesi dal U-WE gathering. In quell’occasione i partecipanti italiani si erano lasciati con l’intenzione di ritrovarsi a breve per costituire un gruppo, un coordinamento italiano U-WE, al fine di confrontarsi e di mettere insieme le forze. In questi mesi ci siamo relazionati con l’ufficio di Londra per stabilire quali passi fare e abbiamo chiesto la partecipazione di una persona esterna che ci aiuti a intraprendere tale iniziativa.

Abbiamo così deciso di fissare un incontro, a cui siete tutti invitati, che si terrà a Verona domenica 13 novembre 2011 con il seguente orario: 10.00 - 16.00, presso la sede della Cooperativa sociale Il Ponte, via Paolo Caliari, 25.

I punti all’ordine del giorno sono:
1. U-WE Italia: quale realtà dopo il Gathering;
2. Conoscenza reciproca delle persone coinvolte e interessate alle attività U-WE;
3. Definizione delle basi e dei programmi comuni agli operatori U-WE;
4. Possibilità di produrre materiali comuni U-WE Italia;
5. Diffusione del libro “16 Attitudini per una vita felice”;
6. Prossimi passi.

Il libro “16 Attitudini per una vita felice” sarà disponibile presso tutti i centri FPMT. E' stato tradotto e pubblicato grazie allo sforzo delle traduttrici Zandra Mantella e Laura Stucchi e al contributo di Luca Ruzzier, Valentina Dolara, Lorenza Dugan, Sara Laudini, Marianna Zoca, M. Luisa Constantino e di tutti i praticanti e sostenitori in Italia.
Aggiornamenti sulla costruzione dello Stupa dedicato a Ghesce Ciampa Ghiatso
Domenica scorsa si è svolta la benedizione del Mandala della Terra dello stupa di Ghesce Ciampa Ghiatso. La cerimonia è iniziata con una breve preghiera con cui Ghesce Tenzin Tenphel ha benedetto gli oggetti sacri che sono stati poi introdotti, all'interno della parte intermedia della costruzione chiamata Mandhala della Terra, cioè i quattro gradini che sovrastano il trono, base della costruzione.
Ogni gradino ha una particolare simbologia che elenchiamo brevemente:
il primo gradino simbolizza i 4 ancoraggi alla consapevolezza,
il secondo gradino simbolizza i 4 sforzi perfetti
il terzo gradino simbolizza le 4 gambe dei miracoli
il quarto gradino simbolizza i 5 poteri
Al centro dei quattro gradini, è stato lasciato lo spazio in cui Ghesce Tenzin Tenphel ha introdotto, uno strato dopo l'altro, testi in tibetano di Lama Tzong Khapa, fiori di lavanda tsa-tsa e mantra.
Abbiamo caricato su youtube un video per rendervi tutti partecipi alla cermonia e al ricordo di Ghesce Ciampa Ghiatso: http://www.youtube.com/watch?v=2Q3s69zQGgk
Marciamo insieme per il Tibet

Roma - Parigi - Berlino, 22 Ottobre 2011
IV Marcia Internazionale per la libertà delle minoranze e dei popoli
oppressi. Organizzata da "The Liberal Culture Association SOCIETA’LIBERA"
il 22 ottobre in contemporanea a Roma, Parigi e Berlino.
Si può aderire visitando i siti: www.societalibera.org
e www.marchforfreedom.wordpress.com
Chi desidera essere informato sulla situazione tibetana, che negli ultimi giorni è stata segnata da nuovi episodi di immolazione di giovani monaci a segno di protesta verso la repressione cinese, può consultare il sito dell'Associazione Italia -Tibet all'indirizzo http://www.italiatibet.org/

Tour dei monaci di Sera Laci
Per sostenere i due monasteri di Sera (Ge e Me), un gruppo di una decina di monaci guidati da Tritrul Giampa Kalden Rinpoce sarà in Italia dal 15 gennaio al 10 febbraio 2012. Sono disponibili per eventi che includano danze, mandala, consulti astrologici, divinazioni e vari tipi di rituali come la benedizione delle case.
Chiunque fosse interessato a organizzare iniziative in loro favore contatti il coordinatore italiano FPMT, Lara Gatto, fpmtcoord.italy@gmail.com

----------------------------------------

Focus

Vasto come il cielo profondo come il mare: una lode alla mente dell'illuminazione.
dal 28 ottobre all'1 novembre, con Ghesce Dondup Tsering
Kunu Lama, il maestro principale del presente Dalai Lama, ha scritto un testo molto ispirato che descrive in modo poetico i vantaggi di sviluppare una mente compassionevole rivolta all'illuminazione, e i modi per ottenerla.
La mente rivolta all'illuminazione è il risultato più straordinario che si possa cercare di raggiungere, l'obiettivo primario a cui tutti i praticanti mahayana aspirano.
Kyabge Zopa Rinpoce per indicare in estrema sintesi quale sia lo scopo della FPMT, afferma: "la generazione della mente dell'illuminazione!"
Per ottenere questo risultato che porta un incalcolabile beneficio a tutti gli esseri occorrono le istruzioni ispirate di chi lo ha già ottenuto. Kunu Lama è senz'altro una fonte valida poiché è considerato da Sua Santità il Dalai Lama e da altri grandi maestri l'impersonificazione della grande compassione.
"Kunu Lama Tenzin Ghyaltsen Rinpoce, è senza dubbio un grande santo, un bdhisattva, persino dal punto di vista delle persone ordinarie... Non c'è dubbio che Rinpoce sia un grande yoghi che ha ottenuto realizzazioni elevate ... Lode alla mente dell'illuminazione ... è estremamente ispirante e molto poteico, molto dolce e piacevole da leggere, come bere nettare o mangiare crema" - Lama Zopa
Per le note biografiche di Ghesce Dondup Tsering, consultare il sito ILTK alla pagina
http://www.attivita.iltk.org/it/attivita/calendario/vasto-come-il-cielo-profondo-come-il-mare-una-lode-alla-mente-dellilluminazione

Serie di appuntamenti sul tema della morte per i mesi di ottobre e novembre
Imparare a essere sereni al momento della morte, : i rituali buddhisti per accompagnare la morte
dal 14 al 16 ottobre, conduce venerabile Sangye Khadro

Il corso originariamente strutturato in due fine settimana distinti permetterà ai partecipanti di capire l’importanza di pensare alla morte come mezzo per trovare la pace interiore e dare significato alla vita e acquisiranno familiarità con quelle pratiche e quei rituali del buddhismo tibetano che potranno essere compiuti per aiutare se stessi e gli altri al momento di morire.

Gli argomenti trattati fanno parte del programma di studio dell'FPMT international ed è possibile acquistarli on-line -solo in lingua inglese- sul loro sito
Il flusso della vita, la morte e la rinascita
dal 21 al 23 ottobre conduce venerabile Laura Coccitto - Alla Scoperta del buddhismo
“Tra tutte le raccolte, la raccolta di autunno è la suprema. Tra tutte le tracce, la traccia dell’elefante è la suprema. Tra tutte le idee, l’idea di impermanenza e morte è suprema, perché attraverso essa si elimina tutto l’attaccamento, l'ignoranza, e l'orgoglio dei tre reami.”
Buddha, Mahaparanirvana Sutra
In questo corso discuteremo e rifletteremo sulla morte e su cosa potrebbe accadere dopo la morte. Secondo il buddhismo, attraverso la riflessione sulla morte e sull'impermanenza e la compren-sione della fragilità della nostra esistenza, si può affrontare la vita in un modo più realistico. creare la base di una pace profonda e, alla fine, l'ottenere la liberazione e il risveglio completo. Invece, vivendo una vita tutta sulla base di ottenere le “preoccupazioni mondane” cioè fama, ricchezza, ecc., continuiamo a creare le cause della sofferenza. Discuter-emo i vari reami dell’esistenza e il ruolo delle nostre azioni (karma) nel determinare le condizioni delle nostre vite, adesso e in futuro.
Questo è il 5° modulo del ciclo di Alla Scoperta del Buddhismo 2011-2012.
Per informazioni dettagliate sul corso Alla Scoperta del Buddhismo.

Elaborazione del lutto
dal 21 al 23 ottobre conduce dottoressa Silvia Bianchi

L' esperienza della separazione dalle persone che amiamo è, per il buddismo, una delle sofferenze condivise dagli esseri umani e fa parte della prima delle Quattro Nobili Verità sperimentate e insegnate dal Buddha. Fa parte della realta’ ( Verita’) che tutti sperimentiamo: negarla non ci aiuta a vivere meglio, mentre accoglierla e accettarla, si.Anche la morte e’ un’aspetto della realta’ e lo e’ anche il vissuto che abbiamo di questa ( quando siamo noi a morire o quando e’ un nostro caro)

Riuscire a vivere il dolore che deriva dalla separazione come una crescita o come il suo contrario, dipende da noi e dagli strumenti che abbiamo per affrontare questo passaggio.
Negare e bloccare le emozioni e i vissuti legati a questo evento non è sempre la strada migliore ma lasciarsi affogare nel mare della disperazione e del senso di colpa neanche.

Cercheremo la giusta 'via di mezzo' utilizzando le mappe e il 'saper fare' del buddismo e della psicoterapia.

Ulteriori informazioni su Silvia Bianchi: http://www.silviabianchi.com/

Il numero delle iscrizioni è limitato, rimangono solo posti disponibili. Invitiamo le persone che desiderano partecipare a contattare la segreteri dell'ILTK al più presto.
Tel. 050 685654 int1

La relazione con sé e con gli altri nella malattia e nel morire
dall' 11 al 13 novembre, conducono dottor Francesco La Rocca e Patrizia Micoli - Associazione dare protezione
Questo seminario vuole sviluppare l’attenzione gentile e le capacità che ci permettono di vivere la relazione con noi stessi e con coloro che si trovano in condizioni di sofferenza nella malattia e nel morire.
Attraverso meditazioni guidate e modalità esperienziali esploreremo le risorse che possono nascere dal contatto con le qualità d’amore, saggezza, compassione presenti in ogni essere umano.
Nel fare spazio e nella consapevolezza potremo quindi entrare in relazione con ciò che oscura la naturale semplicità del vivere e approfondire la relazione con il morire sia nostro che degli altri (familiari o assistiti).
Per i dettagli relativi all'iscrizione visita la pagina del sito ILTK
http://www.attivita.iltk.org/it/attivita/calendario/la-relazione-con-se-e-con-gli-altri-nella-malattia-e-nel-morire

Incontrare la vita nella morte
dal 2 al 4 dicembre, venerabile Ghesce Tenzin Tenphel
L'argomento introdotto un anno fa da venerabile Ghesce Tenzin Tenphel viene riproposto per fornire approfondimenti e nuovi spunti di riflessione per imparare a considerare la morte un processo naturale e implicito della vita stessa.
Dal punto di vista buddhista questa vita è solo una delle infinite vite già vissute in passato e che vivremo in futuro.
Morire è un passaggio complesso, che tuttavia può diventare semplice, come lasciare un vestito vecchio per assumerne uno nuovo, con la rinascita.
In un certo senso potremmo dire che il buddhismo considera il corpo come un abito un po' speciale, che indossiamo fin dal momento della fecondazione e che cresce con noi, in modo talmente unitario con il nostro flusso mentale che finiamo con l'identificarci col nostro corpo e dimenticarci che siamo altro. Per questo abbiamo paura di morire, di annientarci insieme al corpo. Morire bene, per il buddhismo, è come lasciare questo corpo come un vecchio vestito, con la serenità di stare affrontando un passaggio che ci porterà in altre esistenze, in altre reincarnazioni. Poiché è una fase importante, il buddhismo tibetano spiega dettagliatamente i vari momenti della morte, dello stato intermedio verso la rinascita e della rinascita. Un'analisi molto interessante anche per gli scettici.
Fuori degli orari del corso i partecipanti avranno la possibilità di frequentare sessioni di yoga integrale guidati da Mariella Castagnino.

Nyu-ne Ritiro di digiuno e prostrazioni
Il Nyu Ne è una pratica di potente purificazione tramite digiuno e prostrazioni, connessa ad Avalokitesvara, il Buddha della Compassione a Mille Braccia. Questa pratica è particolarmente efficace per eliminare le negatività e accrescere i meriti sia per la persona che la esegue, sia per l'ambiente, tanto che si dice che chiude le porte dei reami inferiori.
Il venerabile Ciampa Monlam, durante gli insegnamenti di settembre, ha spiegato i benefici connessi alla pratica del Nyu-ne e in particolare ha sottolineato l'importanza che può avere questa pratica per un centro di Dharma come l'Istituto Lama Tzong Khapa. Ha invitato il gruppo che attualmente sta portando avanti l'iniziativa di continuare e di incrementare quanto più possibile le recitazioni. Venerabile Ciampa Monlam ha detto durante l'ultima sessione dell'insegnamento:
I benefici della pratica del Nyu-ne e degli 8 Precetti Mahayana sono maggiori di quelli ottenibili dalla pratica della generosità, nonostante pratiche come aiutare le scuole, i bisognosi e così via siano importanti.
I benefici della pratica del Nyu-ne sono maggiori del fare offerte ai Buddha delle Dieci direzioni.
Dimorando con queste pratiche la nostra rinascita futura sarà affiancata a Buddha Maitreya, saremo con lui fin dall’inizio e riceveremo la profezia dell’illuminazione, avremo sempre una rinascita umana perfetta, vicino al maestro e al Dharma.
Partecipazione gratuita. Se vuoi soggiornare (vitto e alloggio) all'Istituto, prenotati alla reception (050-685654, int.1)
Si inizia la sera del primo giorno con le istruzioni e la preparazione. La prima sessione del secondo giorno inizia la mattina presto e si fa solo un pranzo leggero. Il terzo è giorno di digiuno completo, senz'acqua. Il ritiro si conclude la mattina presto del quarto giorno, con una colazione idonea.

Gli stadi della meditazione
Venerabile Ghesce Tenzin Tenphel ha iniziato l'esposizione del testo di Kamalascila, “Stadi della medizione”, che insegna in modo sistematico come meditare e come ottenere le realizzazioni dello sforzo meditativo.
il prossimo incontro in programma è previsto dall' 11 al 13 novembre.
L'Istituto non dispone al momento della traduzione in italiano del testo in oggetto ma informiamo che la Casa Editrice Rizzoli ha pubblicato il libro I sei stadi della meditazione dell'Acharya Kamalashila commentato da Sua Santità il Dalai Lama contenente il testo radice.


Un suono color luce: all'inizio fu il suono
dal 18 al 20 novembre - gruppo di operatori UWE

Il suono è il seme del mondo. Dal suono sorge il mondo così come ci appare, per come lo conosciamo. In questi tre giorni viaggeremo ed esploreremo insieme le nostre stanze interiori, accompagnati dai loro suoni, dalle loro luci, dai loro colori.
I Campi UWE sono studiati, progettati e rivolti alle famiglie, ovvero ai genitori (e/o figure parentali importanti) e ai loro figli. Nei campi UWE non solo si sperimentano e si imparano nuove cose, ma soprattutto si condividono all’interno della propria famiglia, quindi la presenza del genitore (almeno uno dei due) a tutte le attività del campo è fondamentale e irrinunciabile. In caso di nuclei familiari in cui vi siano fratellini di 2-3-4 anni, è possibile richiedere un servizio di custodia dei piccoli per i momenti in cui i genitori sono impegnati nelle attività specifiche.
Per informazioni e iscrizioni: Alessandra Pollina 333-2963932 pollina.pnl@tiscali.it
Maria Patrizia Gavoni 348-3543096

Appuntamenti a ingresso libero
Continua il ciclo di
llumina il tuo futuro
Le sacre parole di Mangiushri*, è un testo che presenta gli stadi graduali verso l'illuminazione. Contiene tutte le istruzioni per la pratica che ci conduce a liberarci definitivamente da ogni forma di sofferenza e ci permette di acquisire il diritto fondamentale di tutti gli esseri viventi: una felicità definitiva in armonia con tutti gli altri esseri.
Il venerabile Olivier Rossi, riprende l’insegnamento di questo testo, sospeso nel mese di agosto.
Ore 21.00
OTTOBRE tutte le domeniche del mese
NOVEMBRE tutte le domeniche ad eccezione di domenica 6 novembre
DICEMBRE domenica 4
Si può partecipare anche senza aver seguito gli incontri precedenti
*Chi volesse può trovare il testo di riferimento presso il negozio dell'Istituto Lama Tzong Khapa.

Tutto ciò che c'è può essere gioia
La parola tibetana lojong letteralmente significa ‘allenamento della mente’, e consiste in una meditazione su otto argomenti, il cui fine è modificare in modo radicale le nostre abitudini mentali e il nostro atteggiamento verso la vita.
Con tale atteggiamento mentale saremo di beneficio per tutti gli esseri e anche in grado di raggiungere la nostra e la loro felicità.
Il venerabile Osvaldo Santi (Thubten Tharpa) farà riferimento a due testi fondamentali della filosofia tibetana l’addestramento mentale in 7 strofe, di Ghesce Chekawa, e quello in 8 strofe di Langri Thangpa; ne spiegare l’essenza e ne attualizzerà il significato ricavando uno strumento indispensabile per rendere costruttivo ogni momento della vita.
Ore 21.00
OTTOBRE E NOVEMBRE tutti i mercoledì del mese
DICEMBRE mercoledì 7

----------------------------------------

Calendari aggiornati dei corsi
Il calendario dei corsi si trova ora alla pagina http://formazione.iltk.org/it/calendario
È possibile effettuare ricerche per tipologia, categoria, programma e altro. Inoltre è possibile avere una visione in formato calendario oltre che alla più comune versione in formato elenco.
Per iscrizioni e informazioni, contattare la segreteria dell'Istituto: segreteria@iltk.it – 050 685654 interno 1
Per iscrizioni e informazioni dei corsi presso il centro ritiri Pundarika: info@pundarika.it , 0586 699077, cell.338 6759340 - www.pundarika.it
Per iscrizioni e informazioni per i corsi di Medicina Tibetana:
info@medicinatibetana.com – Gabriella Centonze- 3465163300 - www.medicinatibetana.com
Per informazioni sui corsi di Universal Wisdom Education:
pollina.pnl@tiscali.it, Alessandra Pollina 333-2963932
patriziagavoni@libero.it, Maria Patrizia Gavoni 348-3543096


Altri

17 Ottobre - 16 Dicembre
Introduzione al tibetano lettarario
dott. Bill Magee
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano

Intermedio, Facile
21 Ottobre - 23 Ottobre
Apparenza e realtà: la saggezza della vacuità e dell'interdipendenza
Alla Scoperta del Buddhismo
Patrick Lambelet
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Psicologia

21 Ottobre - 23 Ottobre
Elaborazione del lutto
Silvia Bianchi
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Universal Wisdom Education
21 Ottobre - 23 Ottobre
Essential Education - Campo d'autunno per adolescenti
Maria Patrizia Gavoni
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Intermedio, Facile
21 Ottobre - 23 Ottobre
Il flusso della vita: la morte e la rinascita
Alla Scoperta del Buddhismo
Laura Coccitto
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Altri
21 Ottobre - 23 Ottobre
Competizione e paura
Alessandro Lampugnale
Centro ritiri Pundarika

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
23 Ottobre - 26 Ottobre
Nyu Ne, pratica di digiuno e prostrazioni
Vincenzo Tallarico
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Iniziale, Facile
28 Ottobre - 30 Ottobre
Felicità, sofferenza e illuminazione: le quattro nobili verità
Fondamenti del Buddhismo
Daniela Abbà
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Avanzato, Intenso

28 Ottobre - 30 Ottobre
Mente e cognizione (gruppo di studio)
Basic Program
Gabriele Piana
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Ottobre - Novembre 2011

Buddhismo tibetano
28 Ottobre - 01 Novembre
Ritiro di meditazione
Mario Tanavaro
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano - Lama
Iniziale, Intenso

28 Ottobre - 01 Novembre
Vasto come il cielo, profondo come il mare: una lode alla mente dell'illuminazione
Ghesce Dondup Tsering
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Psicologia
28 Ottobre - 01 Novembre
Piscologia e Meditazione: un sentiero integrato
Vincenzo Tallarico
Centro ritiri Pundarika

----------------------------------------

Novembre 2011

Salute e benessere
04 Novembre - 06 Novembre
Master in Medicina Tradizionale tibetana - 4° WEEK END DI PRATICA MTT
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Psicologia
04 Novembre - 06 Novembre
Mindfulness Counseling - secondo modulo
Vari docenti
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Avanzato, Intenso
04 Novembre - 06 Novembre
Tesoreria del Dharma manifesto (gruppo studio)
Masters Program
venerabile Olivier Rossi
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Avanzato, Intenso
04 Novembre - 06 Novembre
Ornamento per le chiare realizzazioni: 4° capitolo (gruppo di studio)
Basic Program
Vania Tesser
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Psicologia
11 Novembre - 13 Novembre
Psicologia archetipica
Vincenzo Tallarico
Centro ritiri Pundarika

----------------------------------------

Buddhismo tibetano - Lama
Iniziale, Facile
11 Novembre - 13 Novembre
Gli stadi della meditazione (terza parte)
Ghesce Tenzin Tenphel
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Psicologia

11 Novembre - 13 Novembre
La relazione con sé e con gli altrio nella malattia e nel morire
Dott. Francesco La Rocca e Patrizia Miccoli
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
13 Novembre - 16 Novembre
Nyu Ne, pratica di digiuno e prostrazioni
Vincenzo Tallarico
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Universa Wisdom Education
18 Novembre - 20 Novembre
Un suono color Luce: All'inizio fu il Suono! - Campo Autunnale per famiglie, genitori e bambini
gruppo di operatori di UWE
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
24 Novembre - 27 Novembre
Ritiro di Dharma e Meditazione Vipassana
Corrado Pensa
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano

27 Novembre
Tzog di commemorazione dedicato a Ghesce Ciampa Ghiatso
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Iniziale, Facile

25 Novembre - 27 Novembre
Imparare a meditare
ABC della Meditazione
venerabile Teresa Vega
Centro ritiri Pundarika

----------------------------------------

Dicembre 2011
Salute e benessere
01 Dicembre - 05 Dicembre
Scuola di Operatore olistico Ku-nye
Emilio Gallotta
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo titbetano - lama
Iniziale - Facile

2 dicembre - 4 dicembre
Incontrare la vita nella morte
venerabile Ghesce Tenzin Tenphel

Fuori dagli orari del corso i partecipanti potranno frequentare sessioni di yoga con la guida di Mariella Castagnino
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
avanzato -intenso

02 Dicembre - 04 Dicembre
4° Capitolo dell'Ornamento per le chiare realizzazioni (gruppo di studio)
Avanzato - Intenso
Basic Program
Classe di revisione mensile
Vania Tesser
Istituto Lama Tzong Khapa


----------------------------------------

Buddhismo tibetano
02 Dicembre - 04 Dicembre
Lo sviluppo di tutte le buone qualità
Fondamenti del Buddhismo
Joan Dombon Charlez
Pundarika

----------------------------------------

Buddhismo tibetano

4 Dicembre - 7 Dicembre
Nyu-ne ritiro di digiuno e prostrazioni
Gratuito
Vincenzo Tallarico
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Salute e benessere

5 Dicembre - 9 Dicembre
Ku nye secondo livello - primo modulo
Massaggio tradizionale tibetano
Emilio Gallotta
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Intermedio - Facile

09 Dicembre - 11 Dicembre
La mente come creatore: tutto sul karma
Alla Scoperta del Buddhismo
Jacob Fisher
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Intermedio - Facile

09 Dicembre - 11 Dicembre
Trasformare la nostra realtà: introduzione al tantra
Alla Scoperta del Buddhismo
Patrick Lambelet
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Avansato - Intenso

09 Dicembre - 11 Dicembre
Mente e Cognizione (gruppo di studio)
Avanzato - Intenso
Basic Program
Gabriele Piana
Istituto Lama Tzong Khapa
Classe di revisione mensile


----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Iniziale - Intenso

7 - 11 dicembre
Ritiro per la generazione della mente di Bodhicitta
venerabile Cristiana Costa

al mattino sessioni di yoga basate sugli esercizzi dei 6 Yoga di Naropa, guidate da Rincen Sampo

----------------------------------------

Salute e benessere

16 Dicembre - 18 Dicembre
Medicina Tradizionale Tibetana 2°livello
Quinto fine settimana
Emilio Gallotta

----------------------------------------

Psicologia

16 Dicembre - 18 Dicembre
Scuola di counseling moduli per 1°, 2°, 3° anno
Mindfulness Project
Istituto Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Buddhismo tibetano
Avanzato - Intenso

16 Dicembre - 18 Dicembre
Tesoreria della conoscenza manifesta (gruppo di studio)
Masters Program
venerabile Olivier Rossi
Istituto Lama Tzong Khapa


----------------------------------------

19 dicembre -26 dicembre
l'Istituto come ogni anno interromperà le attività per una settimana


----------------------------------------

Budhismo - tibetano Lama
Avanzato - Intenso

29 Dicembre - 1 Gennaio
Jenang di Amithaba e commentario alla Preghiera che conduce a Sughavati
venerabile Tuku Ghiatso


----------------------------------------

Salute e benessere

30 Dicembre 1 Gennaio
Associazione Druma Yoga
La meditazione del ricominciare da capo
Sergio Busi e Cristiana Biogli

----------------------------------------

Salute e benessere

5 Gennaio 8 Gennaio
Associazione Druma Yoga
Vita e insegnamenti di Milarepa
Sergio Busi e Cristiana Biogli

----------------------------------------

Calendario delle puja

Ottobre 2011
04 – Puja a Tara – Precetti
06 – Guru Puja e Tsog
11 – Luna nuova – Sogiong – Precetti
22 – Guru puja e Tsog
26 – Sogiong - Precetti
Novembre 2011
03 – Puja a Tara – Precetti
05 – Guru Puja e Tsog
10 – Luna nuova – Sogiong – Precetti - Notte Tara
20 – Guru puja e Tsog
24 – Sogiong
25 - Precetti
27 - Tzog di commemorazione dedicato a venerabile Ghesce Ciampa Ghiatso
Dicembre 2011
02 - Puja a Tara
04 - Guru Puja e Tsog - Notte Tara
09 - Sojong
19 - Tsog di commemorazione del fondatore del monastero di Sera
20 - Tsog di commerazione di Lama Tzong Khapa

----------------------------------------

Altri centri e associazioni

L'ISTITUTO LAMA TZONG KHAPA di Pomaia, editore di questa newsletter, declina ogni responsabilità per le iniziative e le attività che non siano organizzate espressamente dall'Istituto stesso.
Dorje Tour Pomaia
viaggio per il Kalaciakra a Bodhgaya
Da inizio settembre, abbiamo stabilito una collaborazione con l’Agenzia Viaggi Mister Holiday con la quale la Dorjetour pianifica gli itinerari dei viaggi, e l’Agenzia assume la gestione tecnica e legale delle pratiche di viaggio.
I viaggi:
KALACHAKRA 2012. Dal 28 dic. 2011 / al 12 genn. 2012
Insegnamenti e Iniziazione di S.S. XIV DALAI LAMA Bodhgaya (India)
(pochi posti ancora disponibili).

Per informazioni e itinerari di viaggio: dorjetour@gmail.com Tel: 328.1741694
Visitate il sito misterholidaycecina.com
Per ricevere il programma dettagliato e le informazioni per iscriversi:
Nawang Tsondue: dorjetour@gmail.com
Tel: 328.4598392 / 328-1741694
Scheda viaggio http://www.iltk.org/it/multimedia/news#Proposte%20e%20offerte%20per%20viaggiare%20in%20India

Amitaba viaggi
Arte e misticismo dell’India
DAL MAHARASHTRA A BODHGAYA
Dal 26 dicembre all’8 gennaio 2012
Estensione per il Kalachakra: rientro il 14 gennaio
Estensione “La vita del Buddha”: rientro il 21 gennaio
Un viaggio con Vincenzo Tallarico
Il percorso offre così una grandiosa impressione di cos’è l’India: si segue un ampio arco attraverso le parti naturali più belle del Maharashtra e del Madya Pradesh, avendo una visione d’insieme dell’India centrale, per culminare nelle pianure gangetiche con un’immersione in due dei punti più vivi della cultura e della spiritualità dell’India: la città santa di Varansi nell’Uttar Pradesh e Bodgaya nel Bihar, dove si arriverà durante un grande raduno buddista con la presenza del Dalai Lama.
La stagione in Maharashtra e Madya Pradesh è ottima, con un clima secco e piacevolmente tiepido; anche nelle pianure gangetiche del nord gennaio è solitamente secco ma può essere freddo, con temperature che in alcune occasioni di notte possono arrivare anche vicine allo zero, mentre durante il giorno con il sole sono normalmente equivalenti alle nostre primaverili. E’ quindi necessario avere con sé anche degli indumenti caldi. Si utilizzano alberghi di buona qualità e, nelle località minori, i migliori disponibili. Si prevede un massimo di 12 partecipanti.
Per maggiori dettagli sulla scheda di viaggio
http://www.iltk.org/it/multimedia/news#Proposte%20e%20offerte%20per%20viaggiare%20in%20India

Argento e pietre dure per I vostri regali
Se regali gioielli in argento puoi aiutare l’Istituto Lama Tzong Khapa, che riceverà il 30% del valore del tuo acquisto.
Non vogliamo incoraggiare il consumismo delle feste e delle ricorrenze, ma nella vita di ciascuno ci sono persone speciali a cui vorremmo fare un regalo un po' speciale, addirittura una splendida collana di argento e pietre dure, un braccialetto o un paio di orecchini che illuminano il viso...
Scegli i tuoi regali su www.Tuscansilver.com, troverai un vasto assortimento di gioielli di altissima qualità in argento e pietre dure, venduti con il 40% di sconto, confezione-regalo, spedizione gratuita e tutte le garanzie d’uso.
Come fare? Al momento del pagamento ricordati di inserire il codice ISTITUTOLAMA nella casellina dei buoni sconto (vouchers)
Tu hai già lo sconto del 40%, l’Istituto riceverà il 30% su ogni vendita, hai regalato un bel gioiello... si può essere soddisfatti!
centro di ritiri Pundarika
A Riparbella (PI) - (a mezz'ora dall'ILTK)
Vedi www.pundarika.itit per il NUOVO programma completo, che comprende corsi organizzati sia dall’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia, sia dal centro stesso.
Info e iscrizioni 0586.699077 -338.6759340.
centro FPMT Sangye Cioeling
A Sondrio
Per conoscere direttamente il messaggio d'armonia universale e di pace interiore profondamente espresso da Sua Santità il Dalai Lama, vi invitiamo a partecipare ai nostri PELLEGRINAGGI agli INSEGNAMENTI di Sua Santità il DALAI LAMA (con medico al seguito). Vedi http://www.sangye.it/http://www.sangye.it/
Per informazioni via tel.: 0342 513198, 3297438426, 3203838809.
associazione STUPA Onlus
Viale Karol Wojtyla, n. 1, 56043 Lorenzana - PISA - Italy
e.mail rizzi@stupa-onlus.org - www.stupa-onlus.org
L'Associazione, oltre i suoi impegni internazionali per il restauro di antichi stupa e aiuti umanitari, offre all'ILTK la manutenzione degli stupa esistenti e la costruzione del nuovo stupa dedicato a Ghesce Ciampa Ghiatso
Centro Scen Phe Gian Tse Ling Parma
Propone il programma per l'autunno con gli insegnamenti di venerabile Osvaldo Santi
locandina

Centro Sabsel Teckchok Ling - Genova
Lama Monlam
11- 13 Novembre 2011
Lama Monlam, uno straordinario maestro meditatore tibetano, trascorrerà alcune settimane in Italia per impartire insegnamenti e condurre un ritiro di meditazione. Sabsel Thekchok Ling è onorato di essere tra i Centri di Dharma che lo ospiteranno e di offrire la possibilità di avere a Genova gli insegnamenti e i consigli di un anziano Maestro della più pura tradizione, che ha trascorso la maggior parte della sua vita conducendo ritiri e pratiche meditative.
centro Mindfulness Project
Via Cenisio 5 - 20154 Milano
Nato nel 2007 dall'esperienza dell'associazione Mindfulness Project (costituita da psicoterapeuti e insegnanti di buddhismo).
Vedi date di corsi e programmi completi in www.mindproject.com
Contatti: Dott.ssa Grazia Sacchi, centromilano@mindproject.com, tel.3468461064


  Discussione Precedente Discussione n. 13296 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi alla discussione
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2020 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina