[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
09/08/2020 - 19:25:16
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 54.160.19.155 - Sid: 5931146 - Visite oggi: 2313 - Visite totali: 38.801.366

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 7 punti per la salute infantile
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione n. 1534 Discussione Successiva  

admin
Webmaster

8hertz

Regione: Italy
Prov.: Pisa
Città: Ponsacco


22532 Messaggi

Inserito il - 04/11/2003 : 11:45:45  Mostra Profilo
7 punti per la salute infantile

a cura di Enrico Loi - Ecplanet


Migliorare la salute della popolazione infantile con sette principi di facile comprensione per i genitori:

I sette obiettivi

Le regole del progetto da diffondere sono semplici, ma con importanti effetti positivi sulla salute infantile:

1. Assunzione di acido folico (0.4 mg al giorno) nel periodo periconcezionale fino ai primi tre mesi di gravidanza, per prevenire alcune malformazioni congenite come i difetti del tubo neurale, i difetti settali e troncoconali del cuore, le labiopalatoschisi, le ipo-agenesie degli arti, le uropatie ostruttive. Le previsioni di efficacia evidenziano 897 malformazioni in meno (15.003 invece di 15.900) su un totale di 530.000 nati/anno in Italia.

2. Eliminazione dell'esposizione al fumo di sigaretta nei periodi pre e perinatale. L'esposizione prenatale al fumo di sigaretta aumenta il rischio di basso peso alla nascita, di aborto spontaneo e di mortalità perinatale. Esiste un'associazione tra esposizione al fumo e SIDS e malattie respiratorie (in particolare nel primo anno di vita). Il rischio di SIDS è aumentato di 2-3 volte in figli di fumatrici prima della nascita con un effetto minore in quelli dopo la nascita, mentre per le malattie respiratorie il rischio aumenta da 1.5 a 2.5 volte.

3. Promozione dell'allattamento al seno (preferibilmente fino a sei mesi), con riduzione del rischio di infezioni per il bambino nel primo anno di vita e benefici a lungo termine, come l'effetto protettivo nei confronti di asma, eczema e allergie alimentari. i vantaggi non riguardano solo il bambino, ma anche la salute della donna (riduzione del rischio di emorragia post-partum, recupero più rapido del peso-forma, contraccezione dovuta all'amenorrea lattazionale, aumento di autostima) e la società (riduzione dei costi).

4. Aumento della prevalenza di bambini che dormono in culla in posizione supina, sin dai primi giorni di vita. Il bambino dovrebbe dormire in culla o nel lettino, mentre è sconsigliabile nel letto con i genitori se questi sono fumatori o assumono alcool o farmaci. Le evidenze scientifiche dimostrano che i bambini messi in posizione prona hanno rischio aumentato di SIDS superiore da 1.7 a 12.9 volte rispetto ai bambini i messi in posizione supina. Inoltre, con la posizione supina non aumenta il rischio di soffocamento da rigurgito.

5. Protezione del bambino durante il trasporto in automobile. Per i bambini con età inferiore a un anno vanno usati i seggiolini di sicurezza fissati al sedile, omologati ed equiparati al peso del bambino. Se utilizzati correttamente, i seggiolini riducono il rischio di morte da incidente stradale del 69% sotto l'anno di vita e dei 47% tra 1 e 4 anni.

6. Aumento della prevalenza di bambini sottoposti a vaccinazioni raccomandate per le quali le coperture non siano ottimali (superiori al 90%).

7. Incentivare la lettura ad alta voce da parte dei Monitori al bambino in età prescolare, un'azione che migliora lo sviluppo cognitivo del bambino e promuove anche la relazione genitori-figli.


Come si può evincere, si tratta di una ricerca con una a notevole valenza medico-sociale, che se troverà il modo e i mezzi (i medici di medicina generale sono indispensabili per la piena riuscita dell'operazione) per potersi sciogliere nel bacino d'utenza, dovrebbe ottenere risultati significativi sul piano della prevenzione e della salute pubblica. La ricerca è stata pubblicata sul periodico cartaceo “M.D. Medicina e Doctor”.

  Discussione Precedente Discussione n. 1534 Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:



Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2020 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina