[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
22/10/2020 - 00:02:02
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 3.237.61.235 - Sid: 14074792 - Visite oggi: 2710 - Visite totali: 40.097.761

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 Off-Topic BiblioForum
 I tempi sono ormai maturi e inderogabili...

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Inserisci Faccine
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
viadelpensiero Inserito il - 29/05/2006 : 04:38:45
I tempi sono ormai maturi e inderogabili, è il tempo di rendere pubblici antichi manoscritti, libri e conoscenze in genere che sono stati custoditi, detenuti e segregati nel mondo intero, metti biblioteche, associazioni, religioni, istituzioni governative e singoli privati.

Non dovrà esserci più persona, associazione, religione e istituzione governativa che si arroghi alcuna priorità di possessione sulla sapienza dei nostri antichi e ci privi conoscenza sulle nostre radici e sul nostro comune sapere di tutte le civiltà che si sono tramandate a noi fino ad oggi.

L’Umanità richiama a se tutto il sapere delle sue antiche civiltà con pieno e totale diritto di prelazione ricollegandosi alla sua fonte universale del comune sapere collettivo veniente dai tempi dei tempi.

I quali tempi sono maturi ed inderogabili affinché venga posto tutto alla luce del SOLE senza rinvii e tentennamenti, l’umanità lo richiede e lo pretende in modo inequivocabile per volere dei quasi suoi sette miliardi di persone presenti al momento sulla Terra.

IL sapere umano di tutte le ere cosi come l’eventuale sapere ricevuto da altre civiltà esterne al nostro mondo, sono irrinunciabili condizioni umane di ferma volontà di riapproprio che devono essere ripristinate.

Carissimi non spaventatevi, è tutto alla nostra portata di una evidente e conseguente chiamata a raccolta di tutte le reti del pescato dell’IDDIO UNO, chiamo L’Umanità tutta a unirsi sotto L’UNICO DIO con la conseguente congiunzione SOLARE alla sorgente UNI primaria che è L’IDDIO UNO stesso.

L'Umanità spogliata, denudata e liberata dei veli ingannatori schiavizzanti di antiche ragnatele ingabbianti porta la restaurazione dell’essenza integra dell’essere che alla luce dei RAGGI del SOLE da NOTA di sé e riconsegna il REGNO del SOLE nelle mani misericordiose DELL’IDDIO UNO L’ONNIPOTENTE IL GLORIOSO.

Che a sua volta ricolmo di AMORE infinito quale L’IDDIO UNO è, non ci priverà mai di tale suo immenso dono, questo, all’alba del terzo millennio per una nuova TERRA, un nuovo CIELO e un nuovo REGNO del SOLE simbolo universale manifesto del REGNO DELL’IDDIO UNO in TERRA.

VENGA IL REGNO DI DIO IN TERRA, VENGA IL SUO REGNO.

Spiritualmente,
Jurm Ben ISman - Ioannoni

WWW.UNIONERELIGIONIJURM.COM









Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2020 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina