[Amadeux BiblioForum]
Clicca qui per andare al sito di Audioterapia, Musica ed elementi subliminali benefici
12/08/2020 - 13:34:15
    [Amadeux BiblioForum]                                     Ip: 18.204.55.168 - Sid: 469735190 - Visite oggi: 1717 - Visite totali: 38.845.812

Home | Forum | Calendario | Registrati | Nuovi | Recenti | Segnalibro | Sondaggi | Utenti | Downloads | Ricerche | Aiuto

Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?



 Tutti i Forum
 Forums e Archivi PUBBLICI
 SUBLIMEN BiblioForum
 Persone che non chiedono mai aiuto

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci EmailInserisci FlashInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista Inserisci Faccine
   
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
admin Inserito il - 10/06/2020 : 11:09:29
Persone che non chiedono mai aiuto

Siamo animali sociali e uno dei maggiori vantaggi è quello di poterci aiutare a vicenda. Esistono, tuttavia, persone incapaci di chiedere aiuto, per motivi diversi. Quali sono le ragioni e come reagire?

A tutti può capitare di attraversare un momento difficile o di trovarsi in una situazione in cui si ha bisogno di una mano. Ci sono, tuttavia, persone che non chiedono mai aiuto agli altri o che lo fanno con grande fatica. Questa difficoltà, che può avere motivi diversi, ci ostacola e ci impedisce di avanzare.

Per molte persone chiedere aiuto è difficile; lo considerano un segno di debolezza, non hanno sufficienti abilità sociali per farlo, non sanno a chi rivolgersi…

Così facendo, finiscono per affrontare ogni difficoltà da sole, a volte pur sapendo di essere destinate a fallire senza l’aiuto altrui. Perché lo fanno? I motivi possono essere vari.

Persone che non chiedono mai aiuto agli altri: perché?

Errate convinzioni

Alcuni di noi pensano che non sia giusto far perdere tempo agli altri ad aiutarci o ad ascoltarci. Di certo hanno di meglio da fare! Si tratta di un’idea comune che ci allontana dagli altri e ci impedisce di cercare sostegno.

Mancanza di assertività

Tra i “diritti assertivi” esiste il diritto di chiedere aiuto, pur nella consapevolezza che gli altri possono fornircelo o rifiutarcelo.

Essere assertivi non è altro che difendere le nostre necessità, la capacità di comunicare quello che pensiamo o di cui abbiamo bisogno in maniera aperta e chiara.

Bassa autostima

In relazione a quanto abbiamo appena visto, le persone che non cercano l’aiuto degli altri spesso soffrono di scarsa autostima. Attribuiscono poco valore alle proprie necessità o le negano del tutto, anteponendo quelle altrui.

Una bassa autostima fa coppia con la tendenza a esigere troppo da se stessi e dalla propria capacità di superamento. Una richiesta di aiuto, in questo caso, viene interpretata come la conferma della propria inferiorità o debolezza.

Mancanza di responsabilità

Un altro possibile motivo che ci spinge a fare tutto da soli è la convinzione che debbano essere gli altri a offrire il loro aiuto, in maniera spontanea. Le persone che non cercano mai aiuto spesso attribuiscono la responsabilità agli altri, facendoli sentire in colpa per non essersi prestati.

L’orgoglio delle persone che non chiedono mai aiuto agli altri

Collegato al punto precedente, l’orgoglio è uno dei motivi principali per cui preferiamo non chiedere aiuto. Dà molta soddisfazione fare tutto da soli, superare i propri limiti, sentirsi capaci; si tratta però di un’arma a doppio taglio.

Da una parte, il nostro orgoglio potrebbe incoraggiarci a incolpare gli altri del mancato aiuto oppure può portarci a fallire. Dall’altra, superare un ostacolo o portare a termine un compito diventa più una questione di dimostrare agli altri le nostre abilità che di provare soddisfazione nell’averlo fatto da soli.

Esperienze negative

Alla base di questo blocco, potrebbero esservi esperienze precedenti in cui si è chiesto aiuto senza ottenerlo. Soprattutto se collegato ai motivi già visti, questo porta a generalizzare l’esperienza e a perdere fiducia nel prossimo.

Paura del rifiuto

Un altro motivo che ci impedisce di aggrapparci agli altri è la paura di essere rifiutati o il timore che gli altri non vogliano o possano prestare aiuto.

Questo atteggiamento non significa tanto negare il diritto di chiedere aiuto, quanto di negare agli altri il diritto di rifiutarcelo. Si tratta, in questo caso, di essere poco comprensivi o insicuri di fronte a una possibile risposta negativa.

Persone che non chiedono mai aiuto agli altri. Alcune strategie utili

Ecco alcuni consigli dedicati a chi ha difficoltà a chiedere aiuto.

Manifestate il proprio problema e i propri bisogni.
Esprimetevi con sicurezza. Non possiamo pretendere che gli altri ci offrano aiuto, ma abbiamo diritto a chiederlo.
Confidate negli altri, nelle loro buone intenzioni e nella loro onestà, nella capacità di rispondere in modo franco se possono aiutarci o no.
Siate grati, apprezzate l’aiuto o l’intenzione di aiutarvi anche quando non ottenete il risultato sperato.

Le persone tendono a isolare chi non è capace di chiedere aiuto perché ciò impedisce di conoscere davvero chi siamo. Il risultato è un’enorme frustrazione.

È dunque importante essere consapevoli del fatto che chiedere aiuto è uno nostro diritto e, spesso, oltre a essere utile a noi stessi, rende felici anche le persone intorno a noi.

da lista mente






Macrolibrarsi


English French German Italian Spanish


[Amadeux BiblioForum] © 2001-2020 Amadeux MultiMedia network. All Rights Reserved. Torna all'inizio della Pagina